mercoledì 17 Aprile 2024 Lettera Vittorio Vallone +Europa con Emma Bonino Benevento | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Lettera Vittorio Vallone +Europa con Emma Bonino Benevento

22/09/2022
By

Amici miei, siamo arrivati alla conclusione di questa breve, difficile ed intensa campagna elettorale.
Il 25 è vicino e ho deciso di scrivervi.
Ho vissuto con entusiasmo la candidatura alla Camera dei Deputati per Più Europa, mantenendo la promessa fatta agli amici sanniti.
È stata una campagna elettorale ricca di confronti, spunti e nuove idee.
Condotta al fianco delle donne, degli uomini e dei giovani liberi della nostra Terra.
Al fianco di quei cittadini, che seppur minoranza, sono stanchi del sistema bigotto e “feudatario” che da anni induce i nostri giovani ad andarsene. Non per scelta ma per necessità.
Mi onoro di rappresentare, nel Sannio, il partito più europeista, liberale e radicale del panorama politico italiano. Un partito, che ha come compito, quello di risvegliare le coscienze della società civile sannita.
La crisi economica che l’Italia sta affrontando, e che si prospetta ancora lunga, può essere risolta soltanto attraverso una politica europea condivisa, che sia capace di coniugare il valore della territorialità con la dimensione della internazionalità positiva.
Pertanto, i Comuni della provincia di Benevento – se vogliono progredire – devono cominciare a sfruttare le opportunità offerte dall’Unione Europea, seguendo l’esempio degli altri territori italiani.
Oltretutto, la nostra zona gode del comprensorio appenninico, che deve necessariamente riconquistare la tradizionale centralità geografica nell’ambito delle aree interne corrispondenti al territorio dell’antico Sannio.
A tal proposito, Più Europa Benevento propone un programma qualificante, basato sulla valorizzazione dei prodotti agricoli, dell’ambiente salubre, e delle tradizioni storico-culturali, sapendo impegnare intelligentemente i Fondi Europei.
Anche la scuola ha bisogno di essere legata allo sviluppo del territorio con progetti concreti: non escludendo investimenti nel settore dello Sport.
L’occasione offerta dal #PNRR, infatti, non va sciupata perché non ce ne saranno altre.
Contro ogni nuovo esodo migratorio.

Tags: