mercoledì 28 Settembre 2022 Ritiro candidatura Del Basso De Caro, Cacciano ai dirigenti nazionali: “vagliare la possibilità di riconsiderare la sua decisione” | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider
Notte delle Streghe, al via la presentazione della decima edizione

Notte delle Streghe, al via la presentazione della decima edizione

Domani, 29 settembre alle ore 10.00, nella sala dell’Antico Teatro ...

Lettera di mons. Accrocca ai sacerdoti sull’Istituto Superiore di Scienze Religiose

Lettera di mons. Accrocca ai sacerdoti sull'Istituto Superiore di Scienze Religiose

AL PRESBITERIO DIOCESANO Carissimi Confratelli nel sacerdozio,San Pietro esorta i credenti ...

La Solot Compagnia Stabile di Benevento presenta la Stagione Teatrale 2022

La Solot Compagnia Stabile di Benevento, mercoledì 5 ottobre, alle ...

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Ritiro candidatura Del Basso De Caro, Cacciano ai dirigenti nazionali: “vagliare la possibilità di riconsiderare la sua decisione”

13/08/2022
By

“Ho ricevuto, nella qualità di Segretario Provinciale, la lettera dell’on. Umberto Del Basso De Caro con la quale, dopo aver ringraziato gli Amici e i Compagni del PD Irpino e Sannita per averlo designato, all’unanimità, candidato al collegio senatoriale di Avellino e Benevento, dichiara la sua sopravvenuta indisponibilità”.

Così in un post su Facebook il segretario provinciale del Pd di Benevento, Giovanni Cacciano.

“Umberto Del Basso De Caro – spiega – è tra i più autorevoli e prestigiosi rappresentanti del Partito Democratico (quantomeno) delle aree interne della Campania. Capace, tra le altre cose, di aggregare consenso e di fare campagne elettorali come pochi. Memoria storica del territorio, è uno dei rari Politici che possono vantare un considerevole ‘valore aggiunto’ fatto di competenza, visione e analisi politica nonché comprovato riscontro elettorale negli anni.

Anche per questo, nell’ora in cui ci accingiamo a competere con la peggiore (ma purtroppo molto forte) Destra d’Europa – conclude -, mi appello anzitutto ai dirigenti nazionali del mio partito perché possano vagliare, con un supplemento di attenzione e rispetto, il profilo, la storia, il legame territoriale e le qualità politiche di Umberto Del Basso De Caro onde verificare, a fondo, ogni possibilità di riconsiderare la sua decisione”.

Tags: , ,