sabato 13 Agosto 2022 Provinciali, Scocca (FdI): “Da sempre disponibili a soluzione di centrodx. Restiamo in attesa di convocazione per approvare proposta FI” | infosannionews.it sabato 13 Agosto 2022

Smooth Slider

“Sagra della Paccozza” : attesa per il riconoscimento quale “sagra di qualità”.

Grande pubblico nel corso dei due giorni dedicati a tale ...

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante – Rotte che si incontrano

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante - Rotte che si incontrano

Una lunga tradizione, quest’anno attenzionata con finanziamento dalla Regione Campania, ...

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Di seguito nota stampa di Floriana Fioretti, capogruppo del Partito ...

Protezione Civile: Prosegue l’allerta maltempo fino a domani

Protezione Civile: Prosegue l'allerta maltempo fino a domani

Continua l'allerta meteo per piogge e temporali con livello di ...

Relazione del Ministero dell’Economia: l’assessore Serluca chiarisce

Relazione del Ministero dell’Economia: l'assessore Serluca chiarisce

"In merito alle notizie apparse sulla relazione delle ispettrici del ...

Stampa articolo Stampa articolo

Provinciali, Scocca (FdI): “Da sempre disponibili a soluzione di centrodx. Restiamo in attesa di convocazione per approvare proposta FI”

06/07/2022
By

Sulle imminenti elezioni del nuovo presidente della Provincia di Benevento interviene Alessio Ermenegildo Scocca, vice-coordinatore provinciale di Fratelli d’italia Sannio, con una nota diffusa alla stampa:

 

“Come Fratelli d’Italia – dichiara Scocca – abbiamo da subito manifestato piena disponibilità al tavolo del centrodestra, ponendo una sola condizione, persino ovvia: che il candidato presidente fosse espressione dei partiti della coalizione (o comunque di area) e non frutto di inciuci con il centrosinistra. Nell’ultima riunione, abbiamo preso atto che non vi fossero esponenti indipendenti disponibili alla candidatura, tornando di fatto al punto di partenza. Abbiamo lavorato lealmente al tavolo e fuori, preferendo non rispondere alle solite provocazioni e ribadendo come spetti a Forza Italia avanzare un nome, essendo l’unico partito con sindaci candidabili, proponendo di sostenere la candidatura dello stesso Rubano quale espressione del centrodestra unito. Ribadiamo la serietà del nostro ragionamento e restiamo in attesa della convocazione del tavolo per approvare una proposta in tal senso. Non si può sempre finire al gioco delle tre carte per cui sarebbe Fratelli d’Italia la forza di rottura della coalizione, solo perché abbiamo ribadito la disponibilità a tutto tranne che ad inciuci con PD e centrosinistra in virtù di uno sterile antimastellismo fine a se stesso. La nostra linea,da sempre, è di essere alternativa tanto a Mastella quanto al PD, in coerenza con quanto da sempre affermato con chiarezza. Quanto alle solite provocazioni sull’Ente Idrico Campano – conclude la nota – direi che le precisazioni del sindaco Roviezzo, che tra l’altro non è iscritto a FdI, siano più che esaustive. Non vogliamo cadere nel gioco delle accuse reciproche, perché altrimenti dovremmo poi ricordare che noi siamo da sempre alternativi a Mastella e al PD, come alle scorse comunali. Restiamo dunque in attesa del nuovo incontro”.

Tags: