sabato 28 Gennaio 2023 Mastella :”Calenda, bluff elettorale, scenda dal piedistallo” | infosannionews.it sabato 28 Gennaio 2023
  • Pd: Cacciano e Del Basso De Caro, il giorno della riscossa
Smooth Slider

Si cerca il tema del Design per la BeneBiennale

Il design è soprattutto l’intelligenza che si diverte e studia ...

Accademia superata in casa dal Volleyro

Brutto stop per l'Accademia Volley che ieri sera è stata ...

EdilBen Sant'Agnese: il punto su under 15 e under 17

Nuovo anno, nuove sfide per l’EDILBEN Basket Sant’Agnese che si ...

Il Comitato Sannita Abc manifesta davanti la Regione Campania e chiede un incontro a De Luca

Ieri pomeriggio, 27 Gennaio 2023,  il Comitato sannita Abc, con ...

Tradizione Ceramista, firmato il patto di amicizia tra Cerreto Sannita e Rutigliano

A Rutigliano, in provincia di Bari, è stato stipulato il ...

L’Anpi di Benevento per la memoria dell’Olocausto e per la lotta alle discriminazioni

La sezione di Benevento dell’Anpi ha celebrato il Giorno della ...

Stampa articolo Stampa articolo

Mastella :”Calenda, bluff elettorale, scenda dal piedistallo”

21/06/2022
By

“Calenda non faccia il solito presuntuoso e scenda dal piedistallo confrontandosi con le altre forze di Centro perché poi tutta questa forza che ostenta, alle amministrative non la si è vista”. Così il segretario nazionale di Noi Di Centro, Clemente Mastella, a proposito del Centro e della performance di Azione. “Il Centro se unito vale quasi il 20% ma purtroppo gli egoismi di alcuni frenano un progetto molto ambizioso. Da Calenda in poi bisognerebbe essere memo narcisisti per creare qualcosa di positivo per il Paese. D’altra parte leggendo i dati delle amministrative quello di Azione è tra i peggiori con lo 0,4% assegnato dall’aggregato di You Trend. Azione su ventisei capoluoghi al voto si è presentata in soli 10 comuni con risultati più che deludenti a parte Palermo dove il dato è ascrivibile al candidato sindaco Ferrandelli”, prosegue Mastella che conclude: “Calenda è bravo nei bluff, per quanto ci riguarda invece abbiamo avuto ottimo risultati ad iniziare da Puglia e Campania dove siamo assolutamente determinanti”.

Tags: