giovedì 7 Luglio 2022 Lavoro, Rota(Fai Cisl): “Rinnovo CCNL braccianti messaggio di fiducia per il Paese” | infosannionews.it giovedì 7 Luglio 2022
Smooth Slider

Il “Telesia for Peoples” apre il 22 luglio con una serata dedicata ai giovani

Il “Telesia for Peoples” dedicata ai giovani nel segno della ...

Proroga a Gesesa. Comitato Sannita ABC: “Mastella dovrebbe garantire legalità, trasparenza e buon governo”

Proroga a Gesesa. Comitato Sannita ABC: Mastella dovrebbe garantire legalità, trasparenza e buon governo

Di seguito l'intervento di Marilina Mucci Comitato Sannita Acqua Bene ...

Pagati gli stipendi arretrati del 2021 ai lavoratori della Samte.

Pagati gli stipendi arretrati del 2021 ai lavoratori della Samte.

L’Avv,to Domenico Mauro, Presidente dell’Organo di liquidazione della Samte srl, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Lavoro, Rota(Fai Cisl): “Rinnovo CCNL braccianti messaggio di fiducia per il Paese”

24/05/2022
By

“Il rinnovo del contratto nazionale degli operai agricoli e florovivaisti rappresenta davvero una bella conquista per le lavoratrici e i lavoratori, è un sostegno concreto al made in Italy agroalimentare che per affrontare le sfide presenti e future dovrà fare sempre più leva sul lavoro dignitoso e di qualità”.

Lo scrive sulla pagina Facebook della Fai Cisl il Segretario Generale Onofrio Rota, commentando la sigla del nuovo ccnl dei braccianti avvenuto questa notte a Roma.

“Il rinnovo contrattuale – afferma il sindacalista – giunge in un periodo difficile per tutti e gravemente segnato dalla guerra in Ucraina, dal caro vita e da tante speculazioni in corso sull’energia e su diverse materie prime. Grazie alla responsabilità delle parti sociali, abbiamo condotto una trattativa molto complessa, riuscendo a costruire un contratto che rafforza il protagonismo dei lavoratori e delle lavoratrici, consolida in modo rilevante il loro potere d’acquisto, la formazione, la bilateralità, la contrattazione di secondo livello, il welfare, con un’attenzione particolare alle tutele della maternità e della salute. L’accordo raggiunto rafforza inoltre la lotta al caporalato, unisce buona flessibilità e diritti della persona, rinnova aspetti importanti della classificazione: la chiusura della trattativa rappresenta davvero un bel messaggio di fiducia per tutto il Paese”.

Tags: