domenica 25 Febbraio 2024 Cgil e Uil contro il trasferimento dell’Ufficio Messi voluto da Gennaro Santamaria | infosannionews.it domenica 25 Febbraio 2024
  • Allerta meteo, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella
In evidenza
San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

Per la videosorveglianza nel Comune di San Lorenzello il sindaco ...

Gli studenti dell'IIS Alberti a lezione in azienda

Nell’ambito delle attività di PCTO nasce la collaborazione tra l’I. ...

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

In ragione dell’allerta diramata dalla Protezione civile regionale, dalle ore ...

Pd : “Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?”

Pd : Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?

"Ad oggi una risposta che interesserebbe in tanti, per la ...

Il Benevento 5 getta il cuore oltre l'ostacolo: 3-1 all'Itria.

Mister Centonze: "Successo che vale doppio". Guerra: "Vittoria di platino".Vittoria ...

Puglianello, servizio civile, Mongillo: Parte l’iter per otto giovani.

Al via l’iter per il Servizio civile aperto ai giovani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Cgil e Uil contro il trasferimento dell’Ufficio Messi voluto da Gennaro Santamaria

20/05/2022
By

La Fp CGIL e la UIL Fpl di Benevento chiedono al Sindaco Clemente Mastella, all’assessore alle risorse umane Carmen Coppola, al Segretario generale Riccardo Feola e al Dirigente alle Risorse umane Alessandro Verdicchio di bloccare il trasferimento dell’Ufficio Messi, proposto dal Dirigente Gennaro Santamaria, dalla struttura del Comando di Polizia municipale di via Santa Colomba all’Ufficio Anagrafe di via del Pomerio, sia per motivi logistici che per evitare ai lavoratori nuovi disagi che scaturirebbero dal trasferimento ad horas, dopo quello patito appena un anno fa a causa del precedente trasferimento da Palazzo Mosti. “Una decisione assolutamente cervellotica – spiegano all’unisono i Segretari Generali dei Sindacati Mimmo Raffa e Gianni De Luca – che porterebbe solo disagio all’utenza poiché costretti a servirsi di un luogo meno raggiungibile e con locali più angusti rispetto agli attuali certamente più funzionali, anche perché dotati di adeguato abbattimento delle barriere architettoniche”.

Tags: ,