lunedì 15 Agosto 2022 Apre il cantiere per la copertura e la manutenzione dei siti di discarica | infosannionews.it lunedì 15 Agosto 2022

Smooth Slider

Incidente sul raccordo per San Giorgio del Sannio: 20enne impatta contro il guard-rail

Non sono ancora chiare le cause che questa mattina hanno ...

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Apre il cantiere per la copertura e la manutenzione dei siti di discarica

20/05/2022
By

Sarà aperto la prossima settima il cantiere per il ripristino dell’integrità e la manutenzione straordinaria dei teli di copertura per gli impianti e i siti di discarica di Montesarchio, STIR di Casalduni, Fragneto Monforte e Sant’Arcangelo Trimonte.

E’ stato infatti aggiudicato definitivamente l’appalto alla Ditta risultata vincitrice dell’apposita gara bandita dalla Provincia.

L’intervento è pari ad oltre 165mila Euro interamente a carico del Bilancio della Provincia che, come ha osservato il Presidente facente funzioni Nino Lombardi, ha inteso realizzare tutte le misure necessarie per la salvaguardia ambientale delle aree circostanti i siti di discarica.

Particolare rilevanza ha l’intervento per il sito di Tre Ponti a Montesarchio che sarà il primo ad essere interessato dall’intervento per il quale è stato richiesta la massima cooperazione da parte della Società partecipata Samte, subito assicurata dal Presidente dell’organismo di liquidazione della stessa Samte, Domenico Mauro.

D’altra parte, questo programma di manutenzione straordinaria dei siti testimonia che, nonostante le ben note difficoltà di natura economico-finanziaria, la Samte comunque assicura il mantenimento degli impianti anche al fine di cogliere le opportunità che si dischiudono con le risorse finanziarie straordinarie per la ripresa di un ciclo gestionale dei rifiuti sul territorio.

Tags: