lunedì 15 Agosto 2022 Ambito Territoriale B1, attivato un corso di formazione sull’affidamento familiare | infosannionews.it lunedì 15 Agosto 2022

Smooth Slider

Incidente sul raccordo per San Giorgio del Sannio: 20enne impatta contro il guard-rail

Non sono ancora chiare le cause che questa mattina hanno ...

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Ambito Territoriale B1, attivato un corso di formazione sull’affidamento familiare

16/05/2022
By

Benevento – L’assessora alle Politiche Sociali e presidente del Coordinamento Istituzionale, Carmen Coppola, rende noto che nel quadro del servizio di affido familiare Sat dell’Ambito Territoriale B1, gestito dalla fondazione Giuseppe Ferraro onlus, è attivato un corso di formazione sull’affidamento familiare.

Il corso, articolato in quattro incontri della durata di due ore, si svolgerà presso la sede dei Servizi Sociali in viale dell’Università 1 e mira ad approfondire le varie forme di affido, a fornire un quadro delle funzioni e del ruolo dell’affidatario in termini di funzioni educative e di dinamiche psicologiche e a dare strumenti “buona prassi”.

Il primo incontro, in programma il 19 maggio alle ore 16, verterà su: “L’istituto dell’affido: aspetti normativi (legge 184/83, legge 149/20021, delibera della Giunta Regionale della Campania n. 644/204, etc.).

Nel secondo incontro, in programma il 26 maggio alle ore 16, si parlerà di: “Progetto di affido: ruolo e funzione della famiglia affidataria e relazione con la famiglia d’origine dei minori affidati”.

Il terzo incontro, in programma il 9 giugno alle ore 16, verterà su: “La relazione affettiva nella famiglia affidataria: attaccamento e separazione”.

L’ultimo incontro si terrà infine il 16 giugno alle ore 16 e riguarderà: “La rete: ruoli e funzioni degli enti istituzionali e non coinvolti nel processo di affido. Il ruolo del servizio sociale”.

Tags: