venerdì 23 Febbraio 2024 Mastella attacca l’opposizione: “Il mio Covid soltanto una pezza a colore. Opposizione davvero cupa” | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Faicchio: furto sventato dall'intervento dei passanti. I carabinieeri individuano gli autori grazie alla videosorveglianza
In evidenza

Cellulari, il ministro Valditara: Inopportuno l'uso alle elementari e alle medie anche per studiare

Annunciate dal Ministro le nuove linee guida per l'istruzione.Niente cellulari ...

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all’Ordine del giorno

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all'Ordine del giorno

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha convocato ...

Accademia Volley, domani incontro casalingo per la sfida salvezza con Cutrofiano (LE)

Turno casalingo per l’Accademia Volley che domani pomeriggio al Palaparente ...

Martedì 5 marzo la Festa del Tennis Sannita

Al via martedì 5 marzo 2024  alle ore 18 presso ...

Via Port’Aurea sarà chiusa al traffico nei giorni 26 e 27 febbraio

Benevento – Lunedì 26 e martedì 27 febbraio via Port’Aurea ...

Stampa articolo Stampa articolo

Mastella attacca l’opposizione: “Il mio Covid soltanto una pezza a colore. Opposizione davvero cupa”

28/04/2022
By

“Quando si afferma, come dichiara la mia minoranza in Consiglio, che il Covid che ho  sia ‘soltanto una ottima pezza a colore’ per non partecipare al consiglio di domani, siamo davvero in presenza della più cupa opposizione con cui abbia avuto a che fare nei miei lunghi anni, in cui sono stato al Governo, oppure ne sono stato alternativa”.

Lo dichiara, in una nota, il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

“Il Covid non è uno scherzo anche se mitigato. Mi sento di partecipare, per queste parole insensate, la mia solidarietà a quanti ne sono affetti, a quelli che lo hanno avuto, a quanti ne sono morti. Domani sarei stato in Aula ad ascoltare la relazione del vice sindaco, che sintetizza il pensiero della nostra amministrazione, costruito in comunione con quanti sul Pnrr hanno contribuito a definirne metodo e richieste. Nel pomeriggio, sarei partito per il Nord per festeggiare il compleanno della mia ‘nipotina nordica’.

Le cose vanno avanti al Governo, anche se Draghi è in quarantena, vanno avanti da noi, nonostante la mia prigionia virale. Non servono ipocrite richieste di rinvio, utilizzando il mio stato di salute.

Quanto a me, anche se non dipende da me, starò per tutti i 5 anni al governo della mia comunità”.

Tags: