giovedì 30 Giugno 2022 Domani al San Vittorino il primo appuntamento con la rassegna “Sopra le righe” | infosannionews.it giovedì 30 Giugno 2022
Smooth Slider

Approvato il Programma di riqualificazione Paleolab e area del Geosito di Pietraroja

E’ stato approvato dal Vice Presidente della Provincia di Benevento, ...

Sasà Mendoza e Peppe Sannino ‘live’ sabato a Castelvenere per l’anteprima della Festa del Vino

Sasà Mendoza (piano), Domenico De Marco (batteria), Cristina Zeta (voce), ...

Covid, al San Pio salgono i ricoveri. Oggi due dimessi.

Dal bollettino diramato dall'azienda ospedaliera San Pio di Benevento, nelle ...

Acli Benevento, Mastella: auguri alla neo presidente Pagliarulo

Acli Benevento, Mastella: auguri alla neo presidente Pagliarulo

“I miei più sentiti complimenti alla neo presidente delle Acli ...

Chiusura Temporanea al Traffico della Strada Provinciale N° 79

Chiusura Temporanea al Traffico della Strada Provinciale N° 79

Al fine di consentire alla Società Gesesa lo spostamento delle ...

Stampa articolo Stampa articolo

Domani al San Vittorino il primo appuntamento con la rassegna “Sopra le righe”

27/04/2022
By

La giornalista del Tg1 Dania Mondini e il sociologo Claudio Loiodice presenteranno il volume “L’affare Modigliani”

E’ in programma domani, giovedì 28 aprile, alle 18.00, al Teatro San Vittorino, il primo appuntamento della rassegna di cultura e musica “Sopra le Righe”, promossa dall’associazione “Sabba de Nuce” in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento e la Consulta della Studenti dell’Istituto sannita.

La giornalista Dania Mondini, giornalista del Tg1, e il sociologo Claudio Loiodice presenteranno il volume “L’affare Modigliani”.

Moderati da Maria Silvia Assante, oltre che degli autori, sono previsti gli interventi di: Antonella Tartaglia Polcini, assessore comunale alla Cultura; Mara Franzese, presidente della Commissione Cultura del Comune di Benevento.

L’appuntamento, quindi, proporrà la proiezione del film “I colori dell’anima” che sarà preceduto dal collegamento, in diretta da Atlanta, con il regista Mick Davis.

A conclusione dell’evento, è previsto il contributo musicale del Jazz Ensemble “Nicola Sala” quintetto studenti.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti nel rispetto delle norme anti Covid.

Tags: