martedì 5 Luglio 2022 Aumento progressivo Tari. Limatola, Marotta: “ridurre la Tari e introdurre il compostaggio domestico” | infosannionews.it martedì 5 Luglio 2022
Smooth Slider

La collezione “Orientata Libertà” composta da 16 opere realizzata per la Procura della Repubblica

Il maestro Giovenale, l’artista beneventano già presente con numerose opere ...

Pesco Sannita. Grande successo di piccoli e grandi artisti sotto le stelle

Grandi emozioni e pubblico gremito hanno caratterizzato l’edizione 2022 di ...

Festa dell’Emigrante 40.ma edizione al nastro di partenza. POC Campania 2022, un elogio alle aree interne.

Parte ufficialmente da Baselice, il viaggio della 40ª edizione della ...

Janua e i progetti territoriali: dalle associazioni al Servizio Civile, per un museo giovane e social

Proseguono con grande successo le collaborazioni tra “Janua-Museo delle Streghe ...

Lunedi 11 Luglio la presentazione dell'album di Ettore Patrevita e i Fujenti

Lunedì 11 luglio, alle 21:30, si terrà la presentazione ufficiale ...

Stampa articolo Stampa articolo

Aumento progressivo Tari. Limatola, Marotta: “ridurre la Tari e introdurre il compostaggio domestico”

19/04/2022
By

“Un aumento progressivo della Tari che ha messo in grossa difficoltà tutti i cittadini. Basti questo per capire che si deve pensare a una riduzione sensibile della tassa sui rifiuti per non gravare ulteriormente sulle tasche, già abbondantemente sollecitate, dei cittadini limatolesi”.

Questo è uno degli obiettivi del programma elettorale di Massimiliano Marotta, candidato sindaco con il gruppo ‘A Limatola per Limatola’, alle prossime elezioni amministrative. Una riduzione di una tassa il cui importo, come la scadenza, è deciso a livello locale con il regolamento comunale. Le riduzioni sono previste in alcuni casi specifici (abitazioni con unico occupante, abitazioni per uso discontinuo, abitazioni con persone che risiedono all’estero per più di sei mesi all’anno e fabbricati rurali a uso abitativo), ma si può fare ancora di più.

“E’ proprio questo uno degli impegni che ci vogliamo assumere – continua Marotta. Vogliamo revisionare o aggiornare l’attuale regolamento per inserire nuove riduzioni per attività e famiglie che vivono una particolare crisi economica. E allora abbiamo previsto una riduzione per quelle famiglie, specie se numerose, che hanno un ISEE basso oppure per quelle persone che hanno un fabbricato a Limatola ma vivono all’estero. Per loro non è possibile pensare solo a una minima riduzione della tassa”.

Ma ciò che permetterà agli utenti di Limatola di usufruire della netta riduzione della Tari sarà l’introduzione del compostaggio domestico, previsto dalla norma ma mai sperimentato nel centro sannita.

“Tutti i cittadini che hanno un’area verde o un orto presso le proprie abitazioni e faranno compostaggio domestico potranno iscriversi all’Albo Compostatori del Comune e chiedere l’agevolazione. In più sarà fornito anche un compostiere in comodato d’uso gratuito proprio per incentivare questa pratica e avere dei grandi benefici”.

Tags: