mercoledì 17 Aprile 2024 Benevento. Opposizione compatta contro Mastella va dal Prefetto : “E’ il momento di dire basta!” | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Benevento. Opposizione compatta contro Mastella va dal Prefetto : “E’ il momento di dire basta!”

24/03/2022
By

La misura è colma, basta con i diritti dei consiglieri calpestati. C’è una fase critica dei rapporti istituzionali che è sfociata questa mattina in una richiesta di audizione dal Prefetto da parte dell’opposizione a Palazzo Mosti affinchè il rappresentante sul territorio del Governo intervenga ripristinando la legalità. Compatta la minoranza rappresentata  da Luigi Diego Perifano, Rosetta De Stasio, Floriana Fioretti, Angelo Miceli, Giovanna Megna e Luigia Principe Piccalunga. E’ il ripristino del corretto dibattito democratico quello che chiedono le forze di minoranza proprio per combattere questa deriva democratica che attualmente attanaglia l’assise comunale dove manca il rispetto delle basilari regole democratiche. Violazione sistematica di norme e regolamenti, consigli convocati raramente, inconcludente la strategia messa in campo per il Pnrr,  cabina di regia del Pnrr della quale si sono perse le tracce, alcune delle “accuse” rivolte all’amministrazione Mastella. E si spera che questo colloquio con il Prefetto Torlontano possa servire a ristabilire il corretto funzionamento del consiglio comunale e della apparato amministrativo. Questo, quale estremo tentativo per non agire anche in sede penale, con denunce per omissione di atti di ufficio.

Tags: