domenica 26 Giugno 2022 Molisannio, questa volta è il Molise che chiama | infosannionews.it domenica 26 Giugno 2022
Smooth Slider

Pago Veiano. Forum Giovani: martedì 28 giugno il nuovo Presidente

Nello stesso giorno verrà eletto il nuovo consiglio direttivo formato ...

Corona : ” La Provincia e l’Asea non applicano le norme sul Deflusso Ecologico”

Corona : La Provincia e l'Asea non applicano le norme sul Deflusso Ecologico

Poca acqua dalla diga al fiume Tammaro, Altra Benevento contesta ...

A Benevento il Jazz è Vivo, con il concerto sotto le stelle “Le canzoni della radio”.

Si è conclusa, venerdì sera, in una gremitissima e calorosa ...

Benevento. Attestato in Biologia per i ragazzi del Liceo Scientifico “Galilei Vetrone”

Prime confidenze con la Medicina prima di affrontare l’Università.Il progetto ...

San Pio. Stazionaria la situazione al nosocomio nelle ultime 24 ore

San Pio. Stazionaria la situazione al nosocomio nelle ultime 24 ore

Resta stazionaria la situazione pazienti Covid al San Pio di ...

Giornata nera sulle strade: 6 feriti a Solopaca, incidente anche sulla tangenziale di Benevento.

Giornata nera sulle strade: 6 feriti a Solopaca, incidente anche sulla tangenziale di Benevento.

Tutta da accertare la dinamica di un incidente stradale avvenuto ...

Stampa articolo Stampa articolo

Molisannio, questa volta è il Molise che chiama

22/03/2022
By

Torna di attualità l’ipotesi Molisannio e questa volta parte dai confinanti molisani l’ipotesi di una fusione per dar vita ad una regione autonoma. Dopo essersi staccata dall’Abruzzo, parecchi anni fa, il Molise ora guarda al Sannio per costituire una nuova regione dove, essendo i due territori con popolazione uguale, porterebbe  vantaggi per entrambe, evitanto quel centrismo metropolitano che accade invece laddove ci sono squilibri di popolazione, peso specifico e grandezze. Non è facile però portare a termine il progetto ed anche i tempi sono piuttosto lunghi con le procedure che devono passare anche attraverso referendum. Ma i contatti presi da Donato Toma, presidente della Regione Molise con Clemente Mastella sindaco di Benevento dimostrano che l’idea non si è mai sopita e che anzi è più che mai di attualità. Per il momento proprio Mastella, memore dei passati tentativi naufragati, resta con i piedi per terra in attesa di vedere cosa accadrà.

Tags: ,