giovedì 30 Giugno 2022 Il conservatorio Nicola Sala riceve in donazione dall’associazione Sannio Report un prezioso e antico volume del violinista Viotti | infosannionews.it giovedì 30 Giugno 2022
Smooth Slider

Approvato il Programma di riqualificazione Paleolab e area del Geosito di Pietraroja

E’ stato approvato dal Vice Presidente della Provincia di Benevento, ...

Sasà Mendoza e Peppe Sannino ‘live’ sabato a Castelvenere per l’anteprima della Festa del Vino

Sasà Mendoza (piano), Domenico De Marco (batteria), Cristina Zeta (voce), ...

Covid, al San Pio salgono i ricoveri. Oggi due dimessi.

Dal bollettino diramato dall'azienda ospedaliera San Pio di Benevento, nelle ...

Acli Benevento, Mastella: auguri alla neo presidente Pagliarulo

Acli Benevento, Mastella: auguri alla neo presidente Pagliarulo

“I miei più sentiti complimenti alla neo presidente delle Acli ...

Chiusura Temporanea al Traffico della Strada Provinciale N° 79

Chiusura Temporanea al Traffico della Strada Provinciale N° 79

Al fine di consentire alla Società Gesesa lo spostamento delle ...

Stampa articolo Stampa articolo

Il conservatorio Nicola Sala riceve in donazione dall’associazione Sannio Report un prezioso e antico volume del violinista Viotti

18/03/2022
By

Un’importante donazione è stata formalizzata, questa mattina, da parte dell’Associazione culturale “Sannio Report” guidata da Felice Presta, al Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

È stato donato, infatti, un prezioso e antico volume proveniente dalla Biblioteca Musicale della Scuola di violino e viola, fondata e diretta dal maestro Salvatore Cajati, dal titolo “G.B. Viotti – Napoli 1883”.

Giovan Battista Viotti, in particolare, è stato un grande compositore nonché violinista e didatta del settecento, molto ricercato come solista nelle varie corti europee.

Ad accogliere i rappresentanti del sodalizio, lo stesso Presta accompagnato dalla vice presidente Anna Rita Persico, che sta portando avanti una lodevole iniziativa legata alla creazione di una biblioteca locale con oltre 1.500 volumi già presenti nella struttura di via Iandoli, è stato il presidente dell’Istituto, Antonio Verga.

La breve cerimonia di consegna si è svolta nella Biblioteca del Conservatorio che è dedicata ad Alfredo Parente, storico e critico musicale nativo di Guardia Sanframondi, che quanto prima tornerà ad essere completamente a disposizione degli studenti dopo l’espletamento dei concorsi di direttore e assistente di Biblioteca che saranno banditi ed espletati, in questo primo semestre, a seguito dell’ampliamento dell’organico approvato dal Ministero dell’Università e della Ricerca.

Nel corso del cordiale incontro, il presidente, inoltre, ha informato i donatori che, nel prossimo Consiglio di Amministrazione, previsto per venerdì 25 marzo, proporrà l’approvazione formale della donazione che andrà, così, a rafforzare il patrimonio librario dell’Istituto.

Infine, ha annunciato che non farà mancare l’appoggio del Conservatorio alla lodevole iniziativa legata alla raccolta di firme per una petizione da inviare al Comune di Benevento affinché si possa ricordare la figura dell’avvocato Francesco Romano, noto ai più come Ciccio, intitolandogli uno spazio della città.
Al termine della cerimonia, il presidente Verga ha donato a Presta un cd riguardante il Festival d’Autunno, la manifestazione voluta e organizzata dall’Istituto di Alta Formazione Musicale sannita che, iniziata a settembre, è terminata lo scorso dicembre con in programma oltre cinquanta eventi, la maggior parte dei quali si sono svolti all’Auditorium San Vittorino.

Tags: