lunedì 5 Dicembre 2022 Noi Di Centro,Agostinelli e Aquino: per il consiglio del distretto Eic Calore-Irpino indispensabile lista unitaria | infosannionews.it lunedì 5 Dicembre 2022
  • Comune di Benevento. I dati confermano che l’acqua immessa nelle rete idrica è sempre stata potabile
Smooth Slider

Paupisi. 50 anni della Pro Loco, a Natale il calendario celebrativo.

Il ricavato andrà per la ristrutturazione del campanile del Santuario ...

UsAcli Benevento, sabato l’Assemblea per avviare l’anno sociale

Lo sport tra riforma e veicolo di benessere fisico e ...

Samte. Pagata mensilità arretrata relativa a Maggio 2022. Manca solo la 13esima del 2019

Samte. Pagata mensilità arretrata relativa a Maggio 2022. Manca solo la 13esima del 2019

«La Samte ha provveduto al pagamento di un'ulteriore mensilità arretrata ...

PNRR. Finanziato Progetto Asia per impianto all’ex Laser

PNRR. Finanziato Progetto Asia per impianto all'ex Laser

L'intervento, dell'importo di oltre 3,2 milioni di euro, si è ...

Stampa articolo Stampa articolo

Noi Di Centro,Agostinelli e Aquino: per il consiglio del distretto Eic Calore-Irpino indispensabile lista unitaria

24/02/2022
By

“Il sistema idrico nel territorio irpino-sannita, per le tante criticità, ha bisogno di essere governato da una classe dirigente inclusiva e non divisiva per cui riteniamo che sia indispensabile comporre una lista unitaria, con dentro tutte le forze politiche rappresentative, per il consiglio del distretto Eic Calore-Irpino”.

Così i segretari provinciali di Noi Di Centro di Benevento, Carmine Agostinelli, e Avellino, Ciro Aquino.

“I seri problemi dell’Alto Calore sull’orlo del fallimento, le difficoltà del servizio idrico in tantissimi comuni sanniti in uno con la tematica della Diga di Campolattaro e dell’acqua alla Puglia necessitano di una condivisione strategica che porti tutte le forze politiche ad impegnarsi unitariamente nel Consiglio dell’Eic”, aggiungono Agostinelli e Aquino che poi ribadiscono a nome del partito di Mastella “lealtà al governo regionale guidato dal presidente De Luca che è stato il primo a comprendere la necessità di allargare la coalizione al Centro. È quello lo schema da seguire, diversamente il Pd è condannato alla perenne sconfitta”.

Tags: