mercoledì 25 Maggio 2022 Inaugurato stamane l’anno accademico 2021/2022 dell’Università del Sannio | infosannionews.it mercoledì 25 Maggio 2022
Smooth Slider

“Conoscere per prevenire”: il Liceo Giannone incontra la Polizia di Stato

A conclusione del Percorso di Educazione alla Legalità per l’anno ...

Noi Di Centro, Luigi Bosco: Martusciello ossessionato da Mastella

“Martusciello è un bugiardo matricolato e perdipiù spregiudicato. E’ ossessionato ...

Covid, al San Pio un  dimesso ed un nuovo ricovero.

Covid, al San Pio un dimesso ed un nuovo ricovero.

Al San Pio di Benevento, la situazione sui dati covid ...

Concorsi ASIA, pubblicati avvisi convocazione prove scritte.

Concorsi ASIA, pubblicati avvisi convocazione prove scritte.

L'Asia comunica che sono state pubblicati sul sito istituzionale -www.asiabenevento.it- gli ...

Stampa articolo Stampa articolo

Inaugurato stamane l’anno accademico 2021/2022 dell’Università del Sannio

28/01/2022
By

Presente alla cerimonia il Ministro del Sud e della Coesione Territoriale Mara Carfagna che in collegamento nel suo intervento ha voluto partire della “Magna Carta delle Università Europee” per dire che tutte le speranze del nostro avvenire sono riposte dallo sviluppo culturale che avviene all’interno degli atenei Universitari.

E’ fondamentale quindi rilanciare questo mondo e ciò potrà avvenire anche grazie al PNRR che porterà in dote ben 3 miliardi e 700 milioni di euro. Bisogna però intervenire per sottrare le aree interne allo spopolamento che inevitabilmente apre le porte al declino.

E il particolare momento che si sta vivendo che ha indotto il rettore Gerardo Canfora ad affermare che è proprio in questo momento che si guarda alla ricerca, alla scienza, alla cultura per trovare nuove chiavi di lettura per affrontare il futuro e per contribuire alla crescita culturale, sociale ed economica della comunità.

La presenza dell’Università del Sannio ha attivato una domanda complessiva di circa 34 milioni mentre l’impatto occupazionale è stato di circa 1000 posti.

Il dato del quale andar più fieri ha poi aggiunto Carfora sono le 21 imprese avviate o gestite da ex studenti dell’Ateneo e che operano  su tutto il terrirotio nazionale e, in alcuni casi, anche internazionale occupando circa 450 dipendenti e fatturando poco meno di 100 milioni di euro.

Presente anche il Vice Presidente della Provincia di Benevento, Nino Lombardi, presente stamani nell’Auditorium di Sant’Agostino alla Cerimonia inaugurale dell’Anno Accademico 2021/2022 dell’Università degli Studi del Sannio, ha voluto portare il sentito e caloroso saluto suo personale, del Consiglio Provinciale e del Sannio tutto al Rettore Gerardo Canfora, al Senato Accademico, ai Docenti, al Personale Tecnico Amministrativo e agli Studenti.

Lombardi ha definito l’Università “il valore aggiunto per il territorio provinciale”: grazie alla stretta sua cooperazione con gli Enti locali e con il mondo della produzione e del lavoro, ha dichiarato il Vice Presidente della Provincia, possono essere elaborate ed attuate strategie di crescita socio-economica per il Sannio e le aree interne della Campania.

Tags: