mercoledì 25 Maggio 2022 La Conferenza Permanente ha esaminato i dati delle verifiche in materia di sicurezza sui cantieri edili | infosannionews.it mercoledì 25 Maggio 2022
Smooth Slider

“Conoscere per prevenire”: il Liceo Giannone incontra la Polizia di Stato

A conclusione del Percorso di Educazione alla Legalità per l’anno ...

Noi Di Centro, Luigi Bosco: Martusciello ossessionato da Mastella

“Martusciello è un bugiardo matricolato e perdipiù spregiudicato. E’ ossessionato ...

Covid, al San Pio un  dimesso ed un nuovo ricovero.

Covid, al San Pio un dimesso ed un nuovo ricovero.

Al San Pio di Benevento, la situazione sui dati covid ...

Concorsi ASIA, pubblicati avvisi convocazione prove scritte.

Concorsi ASIA, pubblicati avvisi convocazione prove scritte.

L'Asia comunica che sono state pubblicati sul sito istituzionale -www.asiabenevento.it- gli ...

Stampa articolo Stampa articolo

La Conferenza Permanente ha esaminato i dati delle verifiche in materia di sicurezza sui cantieri edili

21/01/2022
By

Nella mattinata del 20 gennaio scorso si è tenuta una riunione in videoconferenza della Sezione Servizi alla Persona e alla Comunità della Conferenza Permanente Provinciale per esaminare i dati dell’attività di verifica svolta, nel periodo 15 ottobre – 15 dicembre 2021, in materia di sicurezza sul lavoro nei cantieri edili da parte del Nucleo di Controllo, già costituito per la vigilanza sull’attuazione delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza Covid-19. All’incontro hanno partecipato il Direttore dell’I.T.L., il Rappresentante del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Direttore Territoriale dell’INPS , il Direttore del Servizio Igiene e Medicina del Lavoro dell’ASL, il Responsabile Provinciale dell’INAIL, il Presidente Provinciale dell’ANCE e le Sigle Sindacali Provinciali Fe NEAL UIL, FILCA CISL e FILLEA CGIL. Dall’esame delle risultanze dei controlli in argomento, illustrate dal Direttore dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, è emerso un tasso di irregolarità, presso le 30 aziende monitorate, di circa 80% (di poco inferiore a quello nazionale, pari all’85%). Le violazioni più frequenti sono state riscontrate nella realizzazione dei ponteggi e nella documentazione di cantiere, carente nella maggior parte dei casi. Al termine della riunione, si è concordato di continuare nelle attività di controllo dei cantieri edili, con particolare riferimento al corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza, aggiornando i lavori della Sezione al prossimo mese di marzo, al fine di esaminare le risultanze che emergeranno dai controlli che verranno effettuati nei prossimi mesi.

Tags: