lunedì 23 Maggio 2022 Telese Terme, accordo tra Comune, Protezione Civile e Croce Rossa | infosannionews.it lunedì 23 Maggio 2022
Smooth Slider
Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Il Prefetto di Benevento, dr. Carlo Torlontano, nella giornata del ...

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Sono diventati 25 i pazienti Covid al San Pio di ...

Ritorna la Festa della Ciliegia di Campoli del Monte Taburno

Dal 10 al 12 giugno, il borgo di Campoli del ...

Anniversario nascita San Pio, gran concerto dell'orchestra sinfonica del Conservatorio

In occasione del 135° Anniversario della nascita di Padre Pio, ...

Forum delle aree interne : Un ponte per le aree interne

Circa trecento amministratori, tecnici, operatori sociali e imprenditori, provenienti da ...

Stampa articolo Stampa articolo

Telese Terme, accordo tra Comune, Protezione Civile e Croce Rossa

20/01/2022
By

Si è tenuta a Telese Terme una riunione programmatica tra Amministrazione Comunale, Protezione Civile e Croce Rossa. Presenti il sindaco Giovanni Caporaso, il suo vice Vincenzo Fuschini, Rinaldo Uccellini (protezione civile) e Nino Fiorillo (croce rossa).

L’incontro ha avuto come focus l’accordo preventivo per la sottoscrizione di due specifiche convenzioni con le due associazioni di volontariato e la programmazione di attività da mettere in campo in termini di formazione e prevenzione; attività che saranno rivolte sia ai cittadini ma anche ai membri del COC (Centro Operativo Comunale).

Il sindaco si è detto soddisfatto del clima di collaborazione con le due associazioni presenti sul territorio comunale, sempre attive e pronte a dare supporto in ogni occasione in cui si rende necessaria la loro professionalità. Vincenzo Fuschini, che ha proprio la delega alla protezione civile, ha confermato che il buon successo delle operazioni di protezione civile dipende dalla capacità di formare e programmare in tempi di pace, ovvero lontano dalle emergenze.

Sia Uccellini che Fiorillo hanno sottolineato la lungimiranza dell’amministrazione nello stringere un sodalizio importante e formale con le due associazioni che loro stessi rappresentano in quanto, solo così, è possibile crescere e migliorare la collaborazione, la professionalità e il buon risultato degli interventi.

Tags: