domenica 14 Agosto 2022 Fernando Errico: “Sanitari a tempo determinato, De Luca autorizza proroga per tutto il 2022” | infosannionews.it domenica 14 Agosto 2022

Smooth Slider

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Fernando Errico: “Sanitari a tempo determinato, De Luca autorizza proroga per tutto il 2022”

29/11/2021
By

“Il Presidente De Luca ha dato mandato alla Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale di procedere ad emanare una circolare che preveda la proroga di tutti i contratti a tempo determinato ed i rapporti di collaborazione stipulati dalle Aziende Sanitarie della Campania, per il contrasto all’emergenza COVID 19, fino al 31/12/2022”. Ad annunciarlo Fernando Errico di Campania Libera. “La proroga riguarda il personale medico, infermieristico, operatori socio sanitari e altro personale reclutato con contratti a tempo determinato e collaborazioni (non rientranti nel fabbisogno ordinario) per l’emergenza covid dal mese di febbraio 2020. Bene dunque la decisione del Presidente De Luca di prorogare i contratti del personale assunto per l’emergenza Covid in scadenza a novembre e dicembre. Ritengo sia prioritario – continua Errico – considerare tutto questo personale funzionale per tutte le attività assistenziali, emergenziali, territoriali e ospedaliere con un forte impatto sui livelli di assistenza”. Fernando Errico poi aggiunge “sono certo che la sanità possa avere un futuro solo se verrà potenziata con l’aumento di risorse umane e questo va pianificato e previsto nelle piante organiche. Nel frattempo è stata fondamentale la decisione del Presidente di autorizzare la proroga almeno per un anno dei contratti di infermieri, Oss e di tutto il personale sanitario in scadenza”. Errico conclude: “Con profonda stima rivolgo un sentito ringraziamento a tutto il personale medico, infermieristico, agli operatori sanitari, alle associazioni di volontariato e a tutti coloro che, a vario titolo, sono in prima linea nel contrasto a questa pandemia così aggressiva. A tutti va il nostro grazie”.

Tags: