lunedì 26 Febbraio 2024 Mastella sull’EAV: nessun lavoratore beneventano trasferito a Napoli | infosannionews.it lunedì 26 Febbraio 2024
  • “Il cammino della pace” diventa “via Cammino della Pace”. Anche contrada Ciofani diventa Via Cammino della Pace.
In evidenza

Libertas Benevento: importanti risultati ai campionati italiani ad Ancona

Si sono svolti ad Ancona i campionati italiani di atletica ...

SIIET “Infermieri in ambulanza senza medico? Significa condannare i pazienti a morte certa!”

SIIET Infermieri in ambulanza senza medico? Significa condannare i pazienti a morte certa!

“Ma chiaramente al netto di un rispetto totale e di ...

Fabio Solano (Forza Italia): “La grande partecipazione sannita al congresso nazionale è la prova del lavoro di Rubano”

Fabio Solano (Forza Italia): La grande partecipazione sannita al congresso nazionale è la prova del lavoro di Rubano

"La partecipazione della delegazione sannita al congresso di Forza Italia ...

San Lorenzello. Martedi 27 Febbraio tavolo tecnico per la videosorveglianza

San Lorenzello. Martedi 27 Febbraio tavolo tecnico per la videosorveglianza

Il comune laurentino intende dotarsi della videosorveglianza dell'intero territorio comunale. ...

Stampa articolo Stampa articolo

Mastella sull’EAV: nessun lavoratore beneventano trasferito a Napoli

15/10/2021
By

In merito al rischio di un possibile trasferimento dei lavoratori EAV di Benevento presso le sedi di Napoli, è intervenuto questa mattina il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, che ha dichiarato:
“Poco fa ho avuto un cordiale colloquio con l’Amministratore Delegato dell’EAV, Umberto De Gregorio, al quale ho girato le preoccupazioni dei lavoratori beneventani dell’azienda che in questi giorni mi hanno rappresentato il rischio di un possibile trasferimento delle maestranze presso le sedi di Napoli.
Voglio immediatamente tranquillizzare i lavoratori e le loro famiglie sulla disponibilità e i chiarimenti ottenuti dal vertice esecutivo dell’azienda: nessun lavoratore di Benevento sarà trasferito a Napoli!
Ringrazio l’AD di EAV per l’impegno assunto sul quale sicuramente non mancherà la mia attenzione anche nelle prossime settimane”.

Tags: