domenica 17 Ottobre 2021 Perifano ringrazia Viespoli per il sostegno: “Apriremo una stagione nuova, nei programmi e negli interpreti” | infosannionews.it domenica 17 Ottobre 2021
Smooth Slider
Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Riceviamo dal Consorzio Sale della Terra e pubblichiamo : "Riteniamo ...

Benevento. Perde la vita in un incidente con la moto giovane di San Nicola Manfredi

E' accaduto questo pomeriggio in contrada Medina del Comune di ...

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Sono disponibili gli esiti analitici del secondo ciclo di campionamento ...

Puglianello. Il 24 Ottobre giornata dedicata alla prevenzione con medici e specialisti della salute.

“Si terrà il sabato 24 ottobre, la giornata dedicata alla ...

San Pio, Covid 19.  Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

San Pio, Covid 19. Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

Dal bollettino emesso dal nosocomio sannita si evince che nelle ...

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : “La Regione intervenga”

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : La Regione intervenga

"Con il superamento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata, ...

Perifano ringrazia Viespoli per il sostegno: “Apriremo una stagione nuova, nei programmi e negli interpreti”

12/10/2021
By

“Ringrazio il senatore Pasquale Viespoli per aver annunciato il proprio sostegno alla mia candidatura e per le belle parole spese nei miei confronti. In questi giorni mi è capitato di leggere lunghe e fumose note, spesso condite da tanto rancore ma da poca valenza politica: a Viespoli è bastata una breve dichiarazione, qualche riga, per centrare il punto della questione”.

Così il candidato sindaco Luigi Diego Perifano.

“Al ballottaggio – prosegue- la scelta è se rompere o meno con un sistema che ha ingessato sia la vita amministrativa che politica della Città, e se aprire, o meno, una nuova stagione di governo. Sono elezioni amministrative, si guarda alla persona e ai programmi, non certo alle questioni ideologiche. E Viespoli, nella sua esperienza da Sindaco, ha sempre posto l’accento sulla centralità del territorio piuttosto che sulle formule politiche”.
“Peraltro – continua Perifano – bene ha fatto Viespoli a sottolineare anche un altro aspetto: c’è un solo sistema di potere in campo in queste elezioni ed è quello schierato da Mastella. Il “tutti contro di me” che evoca il sindaco uscente è una frottola: con lui si sono schierati Italia Viva, il Psi, Forza Italia, i fuoriusciti del Pd, I fuoriusciti della Lega e trecento candidati che sono il frutto dello sforzo compiuto da Comune, Provincia, Asi, Dirigenti della sanità, esponenti del Consiglio regionale. Un potere enorme che non è servito, però, a raggiungere la sbandierata vittoria al primo turno, e che ora teme di essere spazzato via. E noi questo dobbiamo fare, con l’aiuto di tutti i beneventani vogliosi di scrivere una pagina nuova”.
Aggiunge Perifano: “Occorrono idee e progettualità, occhi diversi per guardare a una società in continua trasformazione. Servono nuovi programmi e nuovi interpreti: l’intesa raggiunta con Angelo Moretti risponde a questa esigenza, mentre Mastella è rimasto al 2016, ha spostato indietro le lancette dell’orologio e continua a recriminare contro “quelli di prima “ (…pur avendone accolti tanti nelle sue liste) per invischiare il dibattito elettorale nel racconto del passato. Ma il passato è passato. Punto. Noi guardiamo avanti. E vinte le elezioni formeremo un governo di svolta, con una squadra nuova, con nuovi volti e nuovi protagonisti, nella quale troveranno spazio energie, competenze ed esperienze pronte a misurarsi con la sfida del cambiamento. Il resto – conclude Luigi Diego Perifano – è solo inciucio, pettegolezzo, chiacchiericcio”.

Tags: