domenica 17 Ottobre 2021 Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città | infosannionews.it domenica 17 Ottobre 2021
Smooth Slider
Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Riceviamo dal Consorzio Sale della Terra e pubblichiamo : "Riteniamo ...

Benevento. Perde la vita in un incidente con la moto giovane di San Nicola Manfredi

E' accaduto questo pomeriggio in contrada Medina del Comune di ...

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Sono disponibili gli esiti analitici del secondo ciclo di campionamento ...

Puglianello. Il 24 Ottobre giornata dedicata alla prevenzione con medici e specialisti della salute.

“Si terrà il sabato 24 ottobre, la giornata dedicata alla ...

San Pio, Covid 19.  Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

San Pio, Covid 19. Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

Dal bollettino emesso dal nosocomio sannita si evince che nelle ...

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : “La Regione intervenga”

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : La Regione intervenga

"Con il superamento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata, ...

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

26/09/2021
By

“Leggo l’ennesima polemica del candidato Perifano (e dei suoi supporter) che sui social lamenta di aver ricevuto un mio messaggio elettorale. Sono rammaricato innanzitutto per il livello del confronto scelto dal mio avversario per affrontare questa campagna elettorale, ma anche nelle ultime ore che ci separano dal voto noi continueremo a misurarci sui temi seri che interessano i beneventani. Abbiamo scelto di evitare polemiche e partigianerie anche su questioni ben più serie come quelle che investono il Comune di Sant’Agata de’ Goti e i dirigenti PD, continueremo lungo la nostra strada per il rispetto che merita la Città. Voglio solo chiarire a Perifano che avendo accumulato migliaia di numeri di telefono, in particolare da quando il mio cellulare è nella disponibilità di tutti i concittadini, ho premesso nel testo del messaggio il rischio che potesse finire nelle mani di qualche ‘non interessato’. Sono dispiaciuto per l’eventuale fastidio ma voglio spiegare a Perifano, il quale al mio invito ha risposto “..sarà per la prossima volta” che non ci saranno altre occasioni perché ho cancellato il suo numero. D’altra parte, non avrei potuto immaginare un’accoglienza così polemica visto che mai aveva avuto modo di lamentarsi dei messaggi elettorali che pure gli ho girato in tante altre circostanze.”

Tags: