mercoledì 20 Ottobre 2021 Antonella Pepe (PD): “Meglio un anno di Provenzano che 50 da Mastella” | infosannionews.it mercoledì 20 Ottobre 2021
Smooth Slider

Antonella Pepe (PD): “Meglio un anno di Provenzano che 50 da Mastella”

23/09/2021
By

“Il Piano per il Sud, la decontribuzione fiscale per l’assunzione di donne e giovani, il concorso per l’inserimento di 2800 tecnici nelle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno d’Italia: sono solo alcuni dei provvedimenti portati a casa da Giuseppe Provenzano in poco più di un anno da ministro e nel pieno di una pandemia.

Pure dovesse accogliere l’invito a ritirarsi e fare il ricercatore (lavoro tra l’altro bellissimo e che Peppe continua a svolgere presso l’istituto SVIMEZ), a 39 anni Provenzano potrebbe dire di aver prodotto più di quanto fatto da Mastella in 50 anni di politica”.

Così Antonella Pepe, coordinatrice della segreteria provinciale del Partito Democratico, replica alle dichiarazioni rese questa mattina alla stampa da Clemente Mastella.

“Comprendiamo il nervosismo del momento – aggiunge la Pepe – ma proprio non capiamo perché Mastella menta anche quando non c’è bisogno di mentire. Rivendica, infatti, il sostegno della moglie senatrice Sandra Lonardo al governo Conte II che vedeva Provenzano ministro al Sud e alla Coesione Territoriale. Ma quando? Ma dove? L’unico voto favorevole alla fiducia, fatta eccezione per lo stato d’emergenza Covid, lo ha espresso il 19 gennaio scorso, pochi giorni prima della caduta del Conte Bis e nel pieno dell’operazione responsabili, poi rivelatasi un fallimento. Fu, come noto, un voto di paura, la paura di tornare a casa e dire addio a palazzo Madama”.

Tags: