domenica 17 Ottobre 2021 Lista Sannio Libero: “Benevento capitale, per una nuova centralità delle aree interne” | infosannionews.it domenica 17 Ottobre 2021
Smooth Slider
Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Riceviamo dal Consorzio Sale della Terra e pubblichiamo : "Riteniamo ...

Benevento. Perde la vita in un incidente con la moto giovane di San Nicola Manfredi

E' accaduto questo pomeriggio in contrada Medina del Comune di ...

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Sono disponibili gli esiti analitici del secondo ciclo di campionamento ...

Puglianello. Il 24 Ottobre giornata dedicata alla prevenzione con medici e specialisti della salute.

“Si terrà il sabato 24 ottobre, la giornata dedicata alla ...

San Pio, Covid 19.  Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

San Pio, Covid 19. Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

Dal bollettino emesso dal nosocomio sannita si evince che nelle ...

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : “La Regione intervenga”

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : La Regione intervenga

"Con il superamento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata, ...

Lista Sannio Libero: “Benevento capitale, per una nuova centralità delle aree interne”

21/09/2021
By

“C’è bisogno di una nuova strategia di sviluppo partendo dalle aree interne e Benevento può assumere una nuova centralità nelle giusta valorizzazione dei territori interni” .

Così il coordinamento politico della lista ‘Sannio Libero’ a sostegno di Clemente Mastella a sindaco.

“Il tema è molto attuale, perché riguarda una nuova dimensione di rapporti tra città e campagna, tra dorsale appenninica e area costiera, e Benevento, capitale del Sannio, può ambire a recitare un ruolo da protagonista in questo nuovo scenario.
Una sollecitazione al dibattito è giunta già da venti vescovi italiani, che hanno promosso proprio a Benevento ad agosto un forum specifico fortemente voluto dal vescovo di Benevento Felice Accrocca e richiamato anche da Papa Francesco.
La città che immaginiamo – continua la squadra di ‘Sannio Libero’ – deve essere protagonista di questa nuova stagione di sviluppo.
Benevento deve saper assumere il ruolo, che storia e geografia per la verità le assegnano, di città motore di una strategia di valorizzazione delle immense risorse culturali, naturali, energetiche di cui dispone la dorsale appenninica.
Saper coniugare questa straordinaria ricchezza di cultura, acqua, vento e risorse forestali con il giusto valore da riconoscere ai territori che la producono, in un’ ottica non assistenzialista, ma di giusto riequilibrio territoriale rispetto alla pianura e alle aree costiere”. Da qui le conclusioni: “Siamo in campo per una nuova strategia di sviluppo sostenibile, alla vigilia di ingenti flussi finanziari che riguarderanno il Mezzogiorno e le aree interne, tra PNRR e nuova programmazione europea, che non può vedere Benevento indietro”.

Tags: ,