domenica 17 Ottobre 2021 Benevento. Quarantaduenne trovato in possesso di più di mezzo chilo di cocaina, arrestato | infosannionews.it domenica 17 Ottobre 2021
Smooth Slider
Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Riceviamo dal Consorzio Sale della Terra e pubblichiamo : "Riteniamo ...

Benevento. Perde la vita in un incidente con la moto giovane di San Nicola Manfredi

E' accaduto questo pomeriggio in contrada Medina del Comune di ...

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Sono disponibili gli esiti analitici del secondo ciclo di campionamento ...

Puglianello. Il 24 Ottobre giornata dedicata alla prevenzione con medici e specialisti della salute.

“Si terrà il sabato 24 ottobre, la giornata dedicata alla ...

San Pio, Covid 19.  Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

San Pio, Covid 19. Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

Dal bollettino emesso dal nosocomio sannita si evince che nelle ...

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : “La Regione intervenga”

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : La Regione intervenga

"Con il superamento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata, ...

Benevento. Quarantaduenne trovato in possesso di più di mezzo chilo di cocaina, arrestato

18/09/2021
By

Un quarantaduenne beneventano, Sergio Pedicini,  è stato tratto in arresto dagli Agenti della Polizia di Stato della Questura di Benevento nella tarda serata di ieri 17 settembre, dopo essere stato trovato in possesso di oltre mezzo chilo di cocaina. In particolare gli uomini della Squadra Mobile diretti dal Vice Questore Flavio Tranquillo, nella tarda serata di ieri, organizzavano un servizio di prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, posizionando diversi equipaggi sulle principali arterie di accesso alla città. Nei pressi del casello autostradale, in direzione del capoluogo, veniva “notata” una Renault Clio, seguita e fermata in sicurezza all’ingresso della città, in via Bachelet. Nel corso della perquisizione veicolare gli agenti rinvenivano, sotto il sedile lato guida, una busta contenente 4 involucri di plastica sottovuoto, del peso complessivo di poco più di mezzo chilo, contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina. Inoltre, veniva effettuata anche una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’arrestato, ove veniva rinvenuto un ulteriore involucro contenente stupefacenti del tipo cocaina del peso di circa 35 grammi ed un bilancino elettronico di precisione. Il tutto, unitamente all’autovettura utilizzata per commettere il reato, è stato sottoposto a sequestro, mentre la polizia scientifica dopo aver effettuato il narcotest, ha certificato l’ottima qualità della sostanza. Il quarantaduenne è stato rinchiuso nel carcere di Capodimonte, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, con l’accusa di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ex art. 73 T.U. stupefacenti, con l’aggravante specifica dell’art. 80 c. 2, per l’ingente quantità posseduta.

Tags: