domenica 17 Ottobre 2021 Lista ‘Meglio Noi’ il candidato Cosimo Cairella: “Mastella non si sforza di essere uomo del popolo. Lo è da sempre” | infosannionews.it domenica 17 Ottobre 2021
Smooth Slider
Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Il Consorzio Sale della Terra querelerà Mastella per le dichiarazioni fatte.

Riceviamo dal Consorzio Sale della Terra e pubblichiamo : "Riteniamo ...

Benevento. Perde la vita in un incidente con la moto giovane di San Nicola Manfredi

E' accaduto questo pomeriggio in contrada Medina del Comune di ...

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Incendio Airola (Benevento) 5°Aggiornamento: risultati secondo ciclo di monitoraggio diossine

Sono disponibili gli esiti analitici del secondo ciclo di campionamento ...

Puglianello. Il 24 Ottobre giornata dedicata alla prevenzione con medici e specialisti della salute.

“Si terrà il sabato 24 ottobre, la giornata dedicata alla ...

San Pio, Covid 19.  Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

San Pio, Covid 19. Due dimessi ed un nuovo ricovero, i pazienti ora sono 5.

Dal bollettino emesso dal nosocomio sannita si evince che nelle ...

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : “La Regione intervenga”

Superamento tetti di spesa, sen. Ricciardi (M5S) : La Regione intervenga

"Con il superamento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata, ...

Lista ‘Meglio Noi’ il candidato Cosimo Cairella: “Mastella non si sforza di essere uomo del popolo. Lo è da sempre”

17/09/2021
By

Il candidato della lista ‘Meglio Noi’ Cosimo Cairella intende rilasciare le seguenti dichiarazioni:

“Benevento ha bisogno di solarità, attivismo, passione. Di un sindaco che trasmetta gentilezza, entusiasmo, che sappia ascoltare e sia operativo, sempre.

Mastella è disponibile h24 con tutti. Nella storia della città non c’è mai stato un primo cittadino che rispondesse al telefono a tutti, e sottolineo a tutti, a qualsiasi ora del giorno e della notte. E lo fa sin da primi giorni del suo insediamento. Quale altro comune d’Italia può vantare un tale filo diretto tra massima istituzione e cittadinanza?

Chi si propone come alternativa dovrebbe quantomeno avere la stessa determinazione, ma soprattutto la medesima gioia di fare. Gli altri candidati danno una idea di freddezza e sono poco empatici. Il cittadino avverte l’esigenza di connettersi con una persona che gli ispiri fiducia, in grado di comprenderne e condividerne gli stati d’animo. Mastella non si sforza di essere uomo del popolo. Lo è da sempre”.