giovedì 23 Settembre 2021 Comunali Pietrelcina, apertura campagna Alessio Scocca | infosannionews.it giovedì 23 Settembre 2021

Smooth Slider
FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall’Unione degli Studenti

FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall'Unione degli Studenti

Il 24 settembre, in concomitanza con il "Global Strike for ...

Accoglienza nuclei familiari afghani.Stipula Accordo con il Comune di Colle Sannita

Nella mattinata del 22 settembre 2021 il Prefetto di Benevento  ...

PD Benevento,Mastella sul depuatore: “Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi”

PD Benevento,Mastella sul depuatore: Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi

“Tra qualche giorno si festeggerà il terzo anniversario del giorno ...

Centro storico, Perifano: “Questione non più rinviabile”

Centro storico, Perifano: Questione non più rinviabile

Di seguito nota stampa di Luigi Diego Perifano, candidato sindaco ...

Gesesa. San Bartolomeo in Galdo, venerdì 24 interruzione idrica per lavori di riparazione

Scrivono dalla Gesesa : "Comunichiamo che a causa di lavori ...

Comunali Pietrelcina, apertura campagna Alessio Scocca

15/09/2021
By


A Pietrelcina il clima si accende, con la lista “Avanti Pietrelcina” guidata da Alessio Ermenegildo Scocca che rompe il ghiaccio con una conferenza stampa nella piazza del paese. A introdurre i lavori è stato Vincenzo Bovino, candidato nella lista di Scocca, che ha precisato che “è necessario un ritorno alla politica” anche nei piccoli comuni. Subito dopo l’intervento di Scocca, che ha spiegato come il simbolo del gallo scelto per la lista non sia “un riferimento a compagini politiche del passato, bensì un simbolo caro a tutti i pietrelcinesi che deve dare senso di unità nel cambiamento”.

Subito dopo, il candidato sindaco Scocca ha illustrato parte del programma stilato da “Avanti Pietrelcina”: “Un programma ambizioso – dice Scocca – che abbiamo provato a realizzare senza tralasciare nessun aspetto. Dalla vita di tutti i giorni alla necessità di un Piano Turistico serio, passando per la cultura con l’intento di realizzare un polo universitario nel paese natale di San Pio”.

Il capolista di “Avanti Pietrelcina” si è poi soffermato con una lunga analisi sul perché l’altra compagine rappresenti un “falso cambiamento”, secondo Scocca: “Non basta cambiare nome della lista da “Il Faro” a “Pietrelcina Futura” (la lista dell’amministrazione uscente ndr) per proporsi come nuovi. È stato fatto solo un restyling nel nome e in alcuni interpreti, ma sempre seguendo le vecchie logiche. Del resto a maggior parte di coloro i quali si ricandidano, proponendosi come nuovo che avanza, non vengono da Marte ma nella migliore delle ipotesi da dieci anni di Amministrazione Masone. Il nuovo penso sia altro”.

Infine, l’ultimo passaggio della conferenza stampa è stato dedicato alla situazione finanziaria del Comune di Pietrelcina: “Dopo cinque anni di minoranza consiliare – dice Scocca – abbiamo potuto appurare, purtroppo per Pietrelcina, una situazione finanziaria disastrosa con milioni di euro di debiti, che andranno a pesare sulle spalle dei cittadini che pagano le tasse. Non è demagogia ma la triste realtà. Dopo anni di fondi a pioggia su Pietrelcina, l’Amministrazione uscente non lascia altro che debiti. E di questa stessa Amministrazione faceva parte l’attuale candidato sindaco e vari consiglieri che ora si propongono come il nuovo”.

Tags: ,