giovedì 23 Settembre 2021 I lavoratori CAM di Paolisi in lotta per il lavoro.Intervento del presidente Di Maria | infosannionews.it giovedì 23 Settembre 2021

Smooth Slider
FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall’Unione degli Studenti

FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall'Unione degli Studenti

Il 24 settembre, in concomitanza con il "Global Strike for ...

Accoglienza nuclei familiari afghani.Stipula Accordo con il Comune di Colle Sannita

Nella mattinata del 22 settembre 2021 il Prefetto di Benevento  ...

PD Benevento,Mastella sul depuatore: “Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi”

PD Benevento,Mastella sul depuatore: Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi

“Tra qualche giorno si festeggerà il terzo anniversario del giorno ...

Centro storico, Perifano: “Questione non più rinviabile”

Centro storico, Perifano: Questione non più rinviabile

Di seguito nota stampa di Luigi Diego Perifano, candidato sindaco ...

Gesesa. San Bartolomeo in Galdo, venerdì 24 interruzione idrica per lavori di riparazione

Scrivono dalla Gesesa : "Comunichiamo che a causa di lavori ...

I lavoratori CAM di Paolisi in lotta per il lavoro.Intervento del presidente Di Maria

14/09/2021
By

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“I lavoratori della CAM di Paolisi del gruppo Aeronautico DEMA sono in sciopero per la difesa del proprio posto di lavoro. La Provincia esprime piena solidarietà per questa lotta ai lavoratori e alle loro famiglie. E’ concreta, infatti, la minaccia di licenziamento per 56 dei 160 dipendenti, tutti in cassa integrazione. La valle Caudina, come del resto tutto il Sannio, ha già sofferto molto per gli effetti della pandemia che ha fermato i segnali di ripresa che stavano emergendo verso la fine del 2019. Io auspico che si possano determinare le condizioni per un dialogo tra i lavoratori e la direzione aziendale capaci di scongiurare il traumatico ed inaccettabile ridimensionamento di una bella realtà produttiva. La Provincia, nei limiti delle proprie competenze, è disponibile sin d’ora a  fare la propria parte a favore dei lavoratori, della stessa Cam e della Valle Caudina” .

Tags: