lunedì 18 Ottobre 2021 Riunione in Prefettura per il piano servizi di vigilanza per le festività ferragostane | infosannionews.it lunedì 18 Ottobre 2021
Smooth Slider

Pago Veiano.Confermata la giunta degli anni passati. Pietro De Ieso nuovo vice-sindaco.

Mauro De Ieso: “ per la terza volta consecutiva “incoronato” ...

Mastella alla guida della città per altri 5 anni.

Mastella alla guida della città per altri 5 anni.

https://youtu.be/LexW-6jceLYMastella vince ancora il ballottaggio e rivendica la sua posizione ...

Sconfitta al ballottaggio, Perifano: abbiamo fatto lo sforzo massimo ma è prevalsa la voglia di continuità

"Faremo opposizione corretta e incentrata sulle questioni della Città. Il ...

Sicurezza sul lavoro, dalla Prefettura iniziative per il rafforzamento di verifiche dell’osservanza della normativa

Sicurezza sul lavoro, dalla Prefettura iniziative per il rafforzamento di verifiche dell'osservanza della normativa

Nella mattinata odierna il Prefetto dott. Carlo Torlontano, così come ...

Il 23 ottobre UniSannio ospita il Linux Day 2021

Linux Day 2021. A Benevento talk live e incontri per ...

Riunione in Prefettura per il piano servizi di vigilanza per le festività ferragostane

05/08/2021
By

Si è svolta nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Carlo Torlontano, una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di Polizia, alla quale hanno preso parte il Questore, il Vice Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza. Nel corso della seduta è stato varato il piano dei servizi di vigilanza in vista delle prossime festività ferragostane, che registrano, come di consueto, un incremento delle presenze in tutto il territorio provinciale. È stata, pertanto, disposta un’implementazione dei servizi presso i luoghi maggiormente frequentati, tra cui il centro storico del comune Capoluogo, nonché in occasione delle manifestazioni estive, con particolare attenzione all’evento “Benevento Città Spettacolo”, che si terrà dal 24 al 31 agosto. Il Prefetto ha, altresì, sensibilizzato le Forze dell’Ordine sulla necessità di implementare le attività di controllo del territorio anche nell’ottica della prevenzione degli incendi boschivi, che stanno connotando questa stagione estiva, anche, ma non solo, a causa delle elevate temperature. In tale ambito, infatti, l’attività investigativa delle Forze dell’Ordine ha consentito di individuare alcuni dei soggetti che hanno contribuito ad innescare o ad alimentare, in qualche occasione, l’incendio. È, quindi, necessario, che ogni cittadino fornisca il proprio contributo sia evitando comportamenti poco diligenti, che possano provocare un incendio, sia segnalando tempestivamente ogni potenziale situazione sospetta o di pericolo. Con l’occasione, attesa la riduzione della flessione della curva epidemiologica, pur nel prendere atto dell’alto senso di responsabilità finora dimostrato dalla cittadinanza, appare opportuno richiamare l’attenzione sull’importanza delle prescrizioni in materia di prevenzione della diffusione del Covid-19, con particolare riguardo all’obbligo di indossare i dpi laddove non sia possibile mantenere il dovuto distanziamento sociale.

Tags: