giovedì 23 Settembre 2021 Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento” | infosannionews.it giovedì 23 Settembre 2021

Smooth Slider
FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall’Unione degli Studenti

FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall'Unione degli Studenti

Il 24 settembre, in concomitanza con il "Global Strike for ...

Accoglienza nuclei familiari afghani.Stipula Accordo con il Comune di Colle Sannita

Nella mattinata del 22 settembre 2021 il Prefetto di Benevento  ...

PD Benevento,Mastella sul depuatore: “Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi”

PD Benevento,Mastella sul depuatore: Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi

“Tra qualche giorno si festeggerà il terzo anniversario del giorno ...

Centro storico, Perifano: “Questione non più rinviabile”

Centro storico, Perifano: Questione non più rinviabile

Di seguito nota stampa di Luigi Diego Perifano, candidato sindaco ...

Gesesa. San Bartolomeo in Galdo, venerdì 24 interruzione idrica per lavori di riparazione

Scrivono dalla Gesesa : "Comunichiamo che a causa di lavori ...

Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento”

24/07/2021
By

Così su facebook Luigi Diego Perifano, candidato sindaco di Alternativa per Benevento “La sfida delle amministrative non riguarda i posizionamenti ideologici, le liti di partito e la poltronite di qualcuno. Riguarda solo Benevento e il bene pubblico. Dopo 5 anni e qualche mese di fumo parolaio, di propaganda e di gestione della paura, il velo è caduto e la realtà non può essere più nascosta. Benevento è diventata periferica, senza aspirazioni, senza visioni, grigia. Anche gestire l’ordinario è diventato impossibile. Guardate le strade, il verde, l’arredo urbano. Benevento e il Sannio possono giocare un ruolo nella ripartenza del Paese, siamo al centro dell’incrocio di più storie e più regioni. Abbiamo eccellenze, giovani, talenti, due Università e un Conservatorio musicale che possono crescere e dare lustro alla nostra città. Io sono un progressista, lo sanno tutti, ma mi candido come sindaco civico di tutti i beneventani perché abbiamo bisogno delle intelligenze di tutti. Destra, sinistra, moderati, riformisti, superiamo gli steccati ideologici e occupiamoci insieme della nostra città. Dobbiamo superare questo monocolore familistico e provinciale che sta tenendo nascosta la nostra città dal vento e dal cambiamento della storia. Costruiamo insieme, tutti insieme, una nuova Benevento a colori”.

Tags: