sabato 18 Settembre 2021 Roberto De Luca presenta il libro “L’Uragano. Una storia di politica, fake news, giustizia” | infosannionews.it sabato 18 Settembre 2021
Smooth Slider
I dati sui tamponi Covid al “San Pio”

I dati sui tamponi Covid al San Pio

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” di Benevento, ha processato ...

Violento temporale in città. Squadre dell'ASIA in azione

L'Asia comunica che questo pomeriggio unità del proprio personale aziendale ...

Il Maltempo flagella il Sannio. A Benevento albero su due auto parcheggiate

Il maltempo annunciato non si è fatto attendere e dal ...

ArCo : Mastella sta tentando finanche di lasciare un segno sull’Arco ! (di Traiano)

ArCo : Mastella sta tentando finanche di lasciare un segno sull'Arco ! (di Traiano)

Scrivono dalla coalizione ArCo a sostegno di Angelo Moretti: "L’amministrazione ...

Roberto De Luca presenta il libro “L’Uragano. Una storia di politica, fake news, giustizia”

23/07/2021
By

Evento organizzato da Futuridea al Borgo degli Angeli

Giovedì 29 Luglio alle ore 18.30, presso Borgo degli Angeli-La Vecchia Torre a San Nicola Manfredi (BN), Roberto De Luca presenterà il libro “L’Uragano. Una storia di politica, fake news, giustizia”.

Interverranno: Fernando Errico, Sindaco di San Nicola Manfredi; Antonio Medici, Giornalista; Ernesto Canelli, Avvocato del Foro di Benevento; Roberto De Luca, Autore del volume. Un evento  organizzato da Futuridea.

“Una sorta di diario, un racconto ‘a cuore aperto’ – scrivono gli organizzatori – che ripercorre la vicenda giudiziaria che ha coinvolto Roberto De Luca alla vigilia delle elezioni politiche del 2018, quando ricopriva l’incarico di assessore al Comune di Salerno: si tratta di un episodio nato da un’inchiesta giornalistica che arriva erroneamente a ipotizzare a suo carico addirittura il reato di corruzione. Proprio come in un diario, vengono raccontati i momenti successivi all’evento, la decisione delle dimissioni dalla carica assessorile, l’incubo di un procedimento giudiziario durato oltre un anno e mezzo e poi conclusosi con richiesta di archiviazione per estraneità ai fatti, le sue conseguenze sul piano privato e personale ancor più che su quello politico. Un flusso di ricordi ed emozioni intervallato da riflessioni sugli accadimenti politici degli ultimi anni, sulla piaga delle fake news e dell’odio social.”

Tags: