martedì 21 Settembre 2021 Mortaruolo: “trovo la polemica sulla Diga di Campolattaro stucchevole ed inutile per meri fini propagandistici ed elettorali” | infosannionews.it martedì 21 Settembre 2021

Smooth Slider

Da giovedì 23 settembre anche a Telese Terme il mercato di Campagna Amica 

Da giovedì 23 settembre dalle ore 8.00 alle 13.30, e ...

Il Benevento soffre ma quando entra Lapadula dilaga: Benevento 4 Cittadella 1

Benevento (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Ionita, Calò, Acampora; ...

Elezioni Pietrelcina,primo comizio pubblico del candidato sindaco Alessio Scocca

Entra nel vivo la campagna elettorale a Pietrelcina, con il ...

Notte delle Streghe: successo di pubblico senza precedenti

Successo di pubblico per la nona edizione della ‘Notte delle ...

Giornate Europee del Patrimonio: al Museo del Sannio un appuntamento in più

Le prenotazioni nell'ambito delle "Giornate Europee del Patrimonio” per le ...

Dissesto, Perifano: “Mastella non vuole chiarire? È un altro schiaffo alla Città”

Dissesto, Perifano: “Mastella non vuole chiarire? È un altro schiaffo alla Città”

“Mi aspettavo che da palazzo Mosti giungessero parole chiare sui ...

Mortaruolo: “trovo la polemica sulla Diga di Campolattaro stucchevole ed inutile per meri fini propagandistici ed elettorali”

20/07/2021
By

“Francamente trovo la polemica sulla Diga di Campolattaro stucchevole ed inutile. Parliamo di un’opera strategica per il Sannio che interviene sulla risorsa più preziosa che abbiamo, l’acqua.
Fare battaglia politica o jacovelle come dice bene il Presidente De Luca per meri fini propagandistici ed elettorali di qualcuno è degno di qualche signorotto locale ma non di chi si ritiene classe dirigente.
L’inserimento della diga di Campolattaro nelle opere di interesse nazionale del PNRR per 480 milioni di finanziamento è un risultato straordinario, non solo per la mole dell’intervento, ma perché garantisce tempi certi di realizzazione, così come per tutte le opere che rientrano nel piano europeo del Recovery. L’impegno della Regione Campania, così come ricordato dallo stesso Presidente De Luca all’indomani dell’inserimento della diga nelle sette opere strategiche, sarà garantire che la progettazione e la realizzazione di quest’opera possano essere completate in tempi straordinari. Le istituzioni, quindi, devono lavorare in tal senso, in sinergia e rispettando il timing imposto dallo stesso PNRR.
Se lavoreremo con questo spirito, probabilmente renderemmo un servizio utile alla nostra terra e ai cittadini, a cui interessa vedere realizzata l’opera e risolvere definitivamente il problema idrico per tante realtà del Sannio, oltre all’ulteriore impulso nello sviluppo del settore energetico e della transizione ecologica delle aree interne”.

Così Erasmo Mortaruolo, Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Lavoro e Attività Produttive della Campania.

Tags: ,