domenica 26 Settembre 2021 Percorsi Turistici, pubblicato l’avviso pubblico. Abbate “ora tocca ai comuni presentare i progetti” | infosannionews.it domenica 26 Settembre 2021

Smooth Slider
Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

"Il Benevento Calcio è lieto di annunciare, in riscontro al ...

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

Non cambia la situazione Covid al San Pio di Benevento ...

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

"Leggo l’ennesima polemica del candidato Perifano (e dei suoi supporter) ...

Lonardo : ” Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai”

Lonardo : Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai

“Ho sottoscritto una interrogazione parlamentare, presentata in Senato dal collega ...

Silvia Bosco (Benevento Bellissima): Questo sarà il mio contributo alla città

In occasione delle prossime Elezioni del Sindaco della Città di ...

Percorsi Turistici, pubblicato l’avviso pubblico. Abbate “ora tocca ai comuni presentare i progetti”

20/07/2021
By

“Promuovere il territorio proponendo percorsi integrati che uniscano il tradizionale patrimonio naturale a quello culturale con visite ai centri storici e a siti di maggiore interesse con l’obiettivo di coinvolgere anche le diverse filiere di prodotto: da quello termale a quello enogastronomico, ambientale e religioso. Questa, la linea di Azione del POC 2014-2020 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” e, dunque, la finalità dell’avviso pubblico, emanato dalla Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo, contenente tutti i relativi dettagli per la presentazione di un progetto”. A renderlo noto il consigliere regionale Gino Abbate.

“L’elaborazione di un programma regionale di itinerari promozionali è, infatti, in grado di convogliare, nel periodo di svolgimento delle manifestazioni, flussi turistici mirati, costituendo uno strumento fondamentale per realizzare efficaci azioni di marketing finalizzate al riposizionamento del “prodotto Campania” sul mercato.

Per questo, con Deliberazione n. 298 del 07/07/2021, la Giunta Regionale della Campania ha inteso avviare, per il periodo “ottobre 2021 – settembre 2022”, un programma unitario di percorsi turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale e internazionale.

L’avviso pubblico – continua il consigliere regionale – si fonda su progettualità ben definite: rafforzare la conoscenza dell’attrattività della Campania nel suo complesso sul mercato turistico italiano ed estero, attraverso la valorizzazione delle peculiarità e degli elementi di attrattiva presenti sul territorio regionale, anche al fine di integrare ed ampliare gli interventi in vista del programma Procida Capitale della Cultura 2022.

Superare la dimensione locale nella capacità di attrazione di flussi turistici, con conseguente ampliamento della domanda turistica e, in particolare, dei flussi provenienti dall’estero, ma anche incentivare forme di cooperazione ed aggregazione tra soggetti pubblici e privati interessati alla realizzazione di iniziative per il miglioramento della qualità e la modernizzazione dell’offerta turistica.

Non solo, veicolare e diffondere l’immagine turistico culturale della Campania sia a livello nazionale che internazionale, nell’ambito di una strategia condivisa dalla Regione ed in coerenza con la stessa.

L’individuazione, infine, di itinerari tematici o territoriali per mettere a sistema le peculiarità dei territori – dai luoghi d’arte alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche, dalle tradizioni alle produzioni tipiche ed enogastronomiche, sulla base di percorsi che, tra l’altro, costruiscono relazioni tra territori, ne rafforzano l’identità e ampliano le conoscenze di residenti e visitatori.

L’avviso è rivolto ai Comuni ‘non Capoluogo di Provincia’ della Regione Campania, per proposte in forma di partenariato tra non meno di 5 Comuni, volte alla realizzazione di Percorsi Turistici “Viaggio” di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale.

La Regione Campania al fine di realizzare questo importante progetto ha disposto una dotazione finanziaria complessiva, a valere sulle risorse del POC Campania 2014-2020, di 2.000.000 di euro.

Nell’avviso – conclude – tutti i dettagli relativi alla presentazione della domanda e alla documentazione per la proposta progettuale da inviare entro e non oltre il giorno 10 settembre 2021 esclusivamente via PEC al seguente indirizzo: dg.12@pec.regione.campania.it

Tags: