lunedì 15 Agosto 2022 Fausto Pepe a commento della visita di Pantaleone Annunziata:”La politica è etica oppure è un’imbroglio” | infosannionews.it lunedì 15 Agosto 2022

Smooth Slider

Incidente sul raccordo per San Giorgio del Sannio: 20enne impatta contro il guard-rail

Non sono ancora chiare le cause che questa mattina hanno ...

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Fausto Pepe a commento della visita di Pantaleone Annunziata:”La politica è etica oppure è un’imbroglio”

16/07/2021
By

Di seguito il commento di Fausto Pepe  Iscritto al PD Ex Sindaco di Benevento in merito alla visita a Palazzo Mosti di Pantaleo Annunziata  segretario regionale PD:

“La politica è etica, basata sul servizio ai terzi, sulla capacità di valutare, decidere e agire, sulla forza d’animo, di essere impopolari nel senso di tagliare i privilegi e la capacità di far prevalere sempre, in ogni atto, l’interesse generale su quello di parte, oppure è un imbroglio.”

Si potrebbe aggiungere che delle volte la politica dovrebbe essere anche insegnamento, e perché no esempio.

Pantaleone Annunziata, ex Sindaco di Poggio Marino, oggi Segretario Regionale del Partito Democratico in Campania è venuto ieri in visita a Benevento.

Una cosa apparentemente innocua, forse anche gradita, e cioè la visita di un Segretario di partito ad una federazione provinciale.

Pantaleone Annunziata invece si è recato solo presso Palazzo Mosti, nella Sala Giunta del Comune, ospite del Sindaco Mastella, e ha pensato bene di incontrare solo i consiglieri comunali dissidenti con la linea politica della Federazione provinciale di Benevento, e non già tutti i consiglieri comunali del PD.

Sono diversi quindi gli “insegnamenti” di Pantaleone Annunziata.

Innanzitutto che le “questioni” interne al PD si possono discutere presso le sedi non del partito, bensì presso luoghi istituzionali deputati ad altro, e solo con pochi e minoritari “intimi” (Del Vecchio, Lepore, De Pierro).

Ancora, che si può fare una visita “ufficiale” ad una federazione, in spregio al Segretario Provinciale del partito, al Segretario Cittadino, al Consigliere regionale del territorio, ed all’unico Deputato del PD nelle Province di Benevento ed Avellino.

In ultimo, che si possono “stringere alleanze”, per le prossime amministrative, con un Sindaco eletto nel centro destra, che con la sua politica del “viandante” oggi è nel centro sinistra, e che ha riempito di contumelie, offese e bugie, l’intera federazione provinciale del partito democratico, nonchè la passata amministrazione di centro sinistra a guida PD, ove, lo voglio ricordare, erano presenti proprio il Vice Sindaco di 10 anni, Raffaele Del Vecchio, peraltro candidato sindaco contro Mastella, e l’assessore di lungo corso, Cosimo Lepore.

Quanti “vuoti” di memoria pur di giustificare l’ingiustificabile!

Insomma insegnamenti grandiosi, anzi radiosi!

Ringrazio pubblicamente e sentitamente, il Consigliere regionale Mino Mortaruolo ed il Capogruppo Mario Casillo, per la loro presa di posizione immediata e pulita, a tutela di tutta la federazione sannita del partito. Forse c’è speranza anche in Campania!”

Tags: