giovedì 28 Ottobre 2021 Cerreto Sannita, Mons. Giuseppe Mazzafaro, vescovo diocesano, incontra i Giornalisti | infosannionews.it giovedì 28 Ottobre 2021
Smooth Slider
“Impegno politico e dedizione. Ambrosone riconfermato assessore ringrazia Mastella

Impegno politico e dedizione. Ambrosone riconfermato assessore ringrazia Mastella

"Ringrazio il sindaco On. Clemente Mastella, per avermi riconfermato la ...

Servizi Camera: A domicilio le firme digitali ed i certificati a valere con l’estero.

Servizi Camera: A domicilio le firme digitali ed i certificati a valere con l'estero.

I Commissari straordinari delle Camere di Commercio di Avellino e ...

Eav, Perifano: “Situazione preoccupante, all’impegno dei sindacati si aggiunga quello delle istituzioni”

Eav, Perifano: “Situazione preoccupante, all’impegno dei sindacati si aggiunga quello delle istituzioni”

“Desta molta preoccupazione la situazione determinatasi a seguito della interruzione ...

Floriana Fioretti capogruppo Pd a Palazzo Mosti : “Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia accordatami”

Floriana Fioretti capogruppo Pd a Palazzo Mosti : Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia accordatami

Prima dichiarazione alla stampa del neo-capogruppo del Partito Democratico nel ...

Sisma e Superbonus. Sen. Lonardo : “Necessaria proroga a fine 2023”

Sisma e Superbonus. Sen. Lonardo : Necessaria proroga a fine 2023

“Molte imprese hanno avviato le progettazioni del superbonus e del ...

Cerreto Sannita, Mons. Giuseppe Mazzafaro, vescovo diocesano, incontra i Giornalisti

26/06/2021
By

Mercoledì 30 giugno 2021, alle ore 10.30, presso il Salone degli Stemmi dell’Episcopio in Cerreto Sannita, S.E.R. Mons. Giuseppe Mazzafaro, vescovo diocesano, incontra i Giornalisti, gli Operatori della carta stampata, le TV e le Testate online.

Il giornalismo come mezzo di incontro, come strumento per fare rete e mettere in contatto le persone. In un momento storico in cui gli incontri e i contatti sono mancati. La comunicazione intesa come esperienza, fatta di storie da conoscere e raccontare per poi trasmettere un vissuto, una storia. È questo il tema che il vescovo Mons. Giuseppe Mazzafaro insieme alla redazione dell’ufficio comunicazioni della diocesi, tratterà con i giornalisti.

Una riflessione che parte dal messaggio di papa Francesco: “Vieni e vedi”, comunicare incontrando le persone dove e come sono. Un tema decisamente attuale, che ancora una volta dimostra la capacità del Santo Padre di saper leggere le dinamiche sociali e le grandi tematiche che hanno bisogno di essere sviluppate. Un invito a lasciare il lavoro di redazione e a tornare a “consumare le suole delle scarpe” per dare un’identità alla notizia. Andare a cercare le storie delle persone invece di limitarsi a “passare” notizie già preconfezionate.

Ma il messaggio del Papa ci dice qualcosa di più: ci dice che la vera essenza della comunicazione non è passare la notizia, ma far vivere un’esperienza. La comunicazione intesa come esperienza perché inevitabilmente segnata da chi l’ha vissuta, che la racconta attraverso i suoi filtri. Poi c’è un secondo passaggio che consiste nel far fare esperienza della notizia: questo vuol dire formare un’opinione nel lettore, trasmettere un messaggio. “Vieni e vedi vuol dire esserci e approfondire”.

L’approfondimento e la verifica al centro, come antidoto ai rischi della comunicazione ai tempi dei social, dove ognuno può diventare un comunicatore con ampio pubblico.

Inoltre, sarà l’occasione per conoscere il vissuto, la storia, l’esperienza e soprattutto “il programma” del nostro vescovo Mons. Giuseppe Mazzafaro.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid.

Tags: