venerdì 30 Luglio 2021 L’Africa Chiama: Partito il Container della Solidarietà | infosannionews.it venerdì 30 Luglio 2021
Smooth Slider
Francesco Maria Rubano confermato vice coordinatore regionale di Forza Italia

Francesco Maria Rubano confermato vice coordinatore regionale di Forza Italia

Di seguito le dichiarazioni del vice-coordinatore regionale Rubano, dell'Europarlamentare Fulvio ...

Il Benevento supera in amichevole la Reggina 3 a 1. Assist-man Oliver Kragl.

Il Benevento incontra la Reggina nel suo terzo test stagionale ...

L'associazione Impegno per Cerreto Sannita da il benvenuto al nuovo Vescovo

Questa mattina come associazione "Impegno per Cerreto Sannita" abbiamo incontrato ...

Covid 19,al “San Pio” restano tre i pazienti ricoverati.

Covid 19,al San Pio restano tre i pazienti ricoverati.

Sono tre i pazienti positivi al Covid-19 ricoverati presso il ...

Accordo Comune di Benevento - ACEA, in città 21 colonnine di ricarica per veicoli elettrici

Si tratta di una convenzione  tra Comune di Benevento ed ...

L’Africa Chiama: Partito il Container della Solidarietà

23/06/2021
By

E’ partito da Fano il 22 Giugno il container della solidarietà organizzato dall’associazione L’AFRICA CHIAMA.

Il container  contiene attrezzatture e materiale di arredo che verranno destinate al Centro di Maternità Shalom situato nella baraccopoli di Kanyama alla periferia di Lusaka, Zambia, ultimo progetto avviato dal fondatore dell’associazione, Italo Nannini, scomparso più di un anno fa.

Tutto il materiale raccolto e spedito in Zambia è stato donato da tanti enti ed aziende che con sensibilità hanno risposto SI all’appello dell’associazione fanese ed è stato possibile spedirlo grazie alla generosità di tanti sostenitori e l’aiuto di tanti volontari. Tutti i beni hanno un costo complessivo stimato di circa 20.700 euro: il container contiene infatti armadi, scrivanie, sedie, schedari, una cucina, una fotocopiatrice, letti ospedalieri attrezzati, sedie a rotelle, culle neonatali, un ecografo portatile, lettini per visite mediche e per riabilitazione, materiale medico come cotone, garze, cerotti, mascherine e tanti altri oggetti.

Il centro di Maternità, i cui lavori di costruzione sono iniziati nel mese di Luglio 2019 e conclusi proprio le scorse settimane, sorge nella periferia della capitale zambiana dove vivono più di 350.000 persone e dove per mancanza di infrastrutture e personale 9 donne su 10 partoriscono in casa mettendo a repentaglio la propria vita e quella dei piccoli nascituri.

“Per quanto riguarda le cifre, in un’ottica di trasparenza è giusto dettagliare le cifre impiegate nei confronti dei tanti donatori che ci sostengono. La struttura, la cui costruzione è stata affidata ad una società edile zambiana su un progetto dell’architetto fanese Chiara Piersanti e rivisto poi dai tecnici del ministero della salute zambiana partner del Centro, è costata 50.750,00 Euro.”

La raccolta fondi per il completare il Centro di Maternità prosegue per poter affrontare gli ultimi acquisti in loco. Per concludere abbiamo avviato l’ultima campagna di raccolta fondi: una Lotteria Solidale con tanti premi in palio e soprattutto un unico grande obiettivo ovvero aprire le porte del Centro di Maternità Shalom in Zambia. L’estrazione dei biglietti avverrà Sabato 17 Luglio all’Anfiteatro Rastatt.

“Il nuovo centro di maternità, verrà intitolato alla memoria di Italo Nannini, come più volte è stato ricordato è stato il suo ultimo progetto al quale stava lavorando, noi lo abbiamo con coraggio e forza portato avanti! Per noi questo è anche uno dei modi migliori per festeggiare un anno importante, ovvero i 20 anni di attività.”

Ed infine i ringraziamenti doverosi a tutti coloro che hanno reso possibile questa grande iniziativa di solidarietà.

GRAZIE A:

Comune di Fano e Assessorato Welfare di Comunità

Azienda Ospedaliera Marche Nord

Reparto Ostetricia e Ginecologia Ospedale di Fano

Croce Rossa Fano

Farmacia Ercolani

Farmacia Vannucci

Farmacia Sant’Elena

Farmacia Centinarola

Farmacia Becilli

Farmacia del Corso di Fossombrone

FONDAZIONE DIVO BARTOLINI

Lions Club Fano

MORETTI COMPACT

SCAVOLNI

TP SRL

LC Sp

Facondini Materassi e Letti

Gamba Manifatture 1918

Coop. Soc. I Talenti

Autotrasporti Lucertini

Brico Center

Dipendenti La Cart di Rimini

Istituto Panzini di Senigallia

Tony Traslochi

Un grazie anche a:

Luca Caldarelli per l’uso del capannone

Dr Cicoli, Dr Rivelli, Dott.ssa Andreini e Dr Condemi

Tanti donatori privati

I volontari che hanno supportato nella ricerca, nei contatti e nei trasporti.

Tags: