sabato 24 Luglio 2021 Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone | infosannionews.it sabato 24 Luglio 2021
Smooth Slider
Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento”

Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento”

Così su facebook Luigi Diego Perifano, candidato sindaco di Alternativa ...

San Pio. Nuovo ricovero Covid 19

San Pio. Nuovo ricovero Covid 19

Un nuovo ricovero Covid 19 al San Pio di Benevento. ...

Rossana Pasquino. Si intensificano gli allenamenti in vista di Tokyo 2020

Tra un mese, dal 24 agosto al 5 settembre, si ...

Sant’Agata de’ Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : “La maggioranza non ci metterà il bavaglio.”

Sant'Agata de' Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : La maggioranza non ci metterà il bavaglio.

Difenderemo sempre le prerogative della Città” “Ringraziamo la maggioranza consiliare ...

Musei Giocando. Il 27 e 28 Luglio due laboratori didattici presso Arcos e Chiostro Santa Sofia per i più piccoli

SannioEuropa, la società in house della Provincia di Benevento, nell'ambito ...

Puglianello. Castello Baronale : finanziata la messa in sicurezza della proprietà comunle

Il Sindaco Rubano : "Mettiamo a segno un'altro traguardo storico".Ancora ...

Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone

20/06/2021
By

L’attuale gruppo di maggioranza già pronto per la nuova sfida di ottobre.  Novità per Cinzia Antonino, potrebbe candidarsi a Benevento e nel suo paese.

di Lino Santillo

Tempo di rinnovo dei consigli comunali, ben 20 nel Sannio compreso il comune capoluogo e già le strategie e gli accordi sono all’ordine del giorno. Tra i paesi chiamati al rinnovo del consiglio comunale troviamo anche Pago Veiano. Sicuramente l’attuale sindaco Mauro De Ieso si presenterà per la terza volta, dal momento che, il comune è al di sotto dei 3000 abitanti. La sfida oramai è decisa, anzi si rinnova per la terza volta tra Mauro De Ieso e Giovanni Carpinone. Nelle passate amministrative del 2011 e 2016 l’attuale primo cittadino riuscì a superare lo sfidante di sempre Giovanni Carpinone. Intanto, De Ieso ha già pronto i candidati da lanciare nell’agòne politico. Solamente qualche sostituzione e nulla più. Vige sempre il motto “squadra che vince, non si cambia”, secondo i dettami sportivi. Intanto, l’attuale primo cittadino è molto apprezzato dalla collettività per i grandi lavori che sta portando a termine sull’intero territorio comunale. Una fiumana di soldi, oltre 10 milioni di euro a totale beneficio dell’intera popolazione, con servizi, strade e opere di ogni genere. Durante la pandemìa lo stesso De Ieso è stato sempre vicino a tutti i nuclei familiari attraverso validi sostegni e consigli utili di ogni genere nel condurre i momenti davvero difficili e bui. Un autentico “condottiero” che già per 10 anni ha mostrato grande senso del dovere, capacità innate e senso amministrativo di alto spessore. Ora, già è in campagna elettorale per continuare il suo lavoro per i prossimi cinque anni. Intanto, per quanto attiene la lista avversaria capeggiata da Giovanni Carpinone le riunioni e gli incontri si susseguono a ritmo serrato. Vi è una novità di rilievo, in caso di vittoria il vice – sindaco sarà Nicola Gagliarde, ex consigliere di maggioranza del gruppo Mauro De Ieso della lista “Pago Veiano nel Cuore”. Ora, Gagliarde è sull’altra sponda e tenterà unitamente ai suoi colleghi di viaggio di “sgambettare” Mauro De Ieso e il suo gruppo. Tramontato anche il sogno di Nicola Gagliarde di capeggiare una lista, per cui sarà al fianco di Carpinone. Intanto, per quanto attiene la posizione di Cinzia Antonino, attuale consigliere di minoranza si profila all’orizzonte una doppia candidatura sia a Pago Veiano che a Benevento a supporto di una delle tante liste di Mastella sindaco. Una novità di grande rilievo che rappresenta una vera chicca nel firmamento delle candidature. Nei mesi scorsi, tantissimi cittadini di Pago Veiano avevano espresso l’idea e anche il sostegno nei confronti di Cinzia Antonino nel capeggiare una lista, poi tramontata. Ora, la grande novità sempre per Cinzia Antonino di una candidatura al comune capoluogo e anche nel suo paese dove svolge il ruolo di consigliere di opposizione da diversi anni.

Tags: