lunedì 26 Settembre 2022 Pietrelcina. “Una Voce per Padre Pio”: conduzione affidata a Mara Venier | infosannionews.it lunedì 26 Settembre 2022
  • Benevento e Provincia, dati finali: ha votato il 59,34% degli elettori; il precedente era del 73,36%
Smooth Slider
Provincia. Contrordine dopo la nuova ordinanza sindacale : domani uffici aperti

Provincia. Contrordine dopo la nuova ordinanza sindacale : domani uffici aperti

A seguito dell'ultima Ordinanza in materia di allerta meteo firmata ...

Provincia. Domani 26 Settembre uffici chiusi. Assicurati i servizi essenziali

Provincia. Domani 26 Settembre uffici chiusi. Assicurati i servizi essenziali

Gli Uffici della Provincia di Benevento saranno chiusi al pubblico ...

Le Giornate Europee del Patrimonio al Teatro Romano di Benevento con Eternità

L’atteso appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio, iniziativa promossa ...

Libertas Benevento. Alla Finale Regionale categoria ragazzi 3 ori, 2 argenti e 6 bronzi

Si è disputata ad Avellino la finale regionale dei campionati ...

Pietrelcina. Problema “amianto”: il sostegno dell’amministrazione comunale.

Pietrelcina. Problema “amianto”: il sostegno dell’amministrazione comunale.

L’ente comune aderisce allo sportello amianto.  Mazzone: “intendiamo aiutare tutti ...

Stampa articolo Stampa articolo

Pietrelcina. “Una Voce per Padre Pio”: conduzione affidata a Mara Venier

20/06/2021
By

Quest’anno la 22^ edizione ritorna nella cittadina sannita. La registrazione della manifestazione canora il 23 giugno 2021 senza la presenza del pubblico.

di Lino Santillo

La fortunata trasmissione di Rai Uno “Una Voce per Padre Pio” quest’anno ritorna nella cittadina sannita. Scenario della registrazione la stupenda “location” di parco Colesanti alle spalle della sede comunale. I vertici della Rai hanno fissato la registrazione per mercoledì 23 giugno 2021. Un evento davvero molto atteso e fortemente voluto dal duo Enzo Palumbo e Gianluca Guida, veri artefici e ideatori della stupenda manifestazione su Padre Pio vista in tutto il mondo. Grande attesa per l’importante evento religioso – musicale giunto quest’anno alla ventiduesima edizione. L’anno scorso 2020 per la prima volta andato in onda dagli studi di Roma l’11 luglio, causa le note vicende legate al Covid- 19 e presentato da Flavio Insinna con uno share dell’11,80% pari a telespettatori 1.782.000. La novità di quest’anno, invece, potrebbe essere di grande rilievo con una “donna della Rai” di grande prestigio alla conduzione, nella persona di Mara Venier. La data stabilita per vedere e ammirare tutti gli ospiti è stata fissata per il 4 luglio 2021 di domenica. Ovviamente, si attendono anche gli ospiti di prestigio che allo stato attuale sono in fase di contatti da parte dei vertici della Rai. Intanto, i lavori per allestire il palco davvero mastodontico, procedono a ritmo serrato. Ricordiamo che la prima edizione si tenne il 20 settembre 2000 da San Giovanni Rotondo affidata alla conduzione di Tiberio Timperi. Con il passar degli anni, vi sono stati alti e bassi per quanto attiene lo share. Una trasmissione molto apprezzata che ha sempre visto la presenza di grandi artisti e ospiti di elevata caratura nazionale e internazionale. Il tutto va ascritto al duo Enzo Palumbo e Gianluca Guida, autentici ideatori e mattatori della nota trasmissione legata alla figura “poliedrica” di Padre Pio. Ricordiamo che, “Una voce per Padre Pio” è un concerto a scopo benefico nato da un’idea di Enzo Palumbo che si svolge a partire dal 2000 ogni anno nel mese di giugno e luglio nella piazza Santissima Annunziata, come pure in altre piazze a Pietrelcina e che viene mandato in onda su Rai 1 in prima serata e a volte anche registrato. Gli ospiti che prendono parte all’evento (cantanti, attori, politici, figli spirituali) sono selezionati tra coloro che si dimostrano più legati alla figura del santo. Nel corso dello special si realizzano collegamenti con il borgo antico del paese, testimone di grandi avvenimenti legati alla nascita, alla fanciullezza ed alla giovinezza di Francesco Forgione, il futuro Padre Pio da Pietrelcina. La serata evento è trasmessa in diretta prima serata su Rai 1 ed in differita su Rai Italia, ottenendo buoni ascolti sia sul territorio nazionale che su quello internazionale. Al progetto televisivo è legata una campagna di raccolta fondi a favore dei paesi del terzo mondo, interamente gestita dall’associazione “Una voce per Padre Pio Onlus”, con sede in Italia, Costa d’Avorio, Togo, Canada. La prima edizione dell’evento venne tenuta a battesimo da Tiberio Timperi, al quale l’anno successivo subentrò Pippo Baudo. Volto storico della manifestazione è però Massimo Giletti, padrone di casa per ben 14 edizioni consecutive. Successivamente il programma è stato condotto da Alessandro Greco, nuovamente da Tiberio Timperi, ed lo scorso anno 2020 da Flavio Insinna. Nel 2018 il programma è andato in onda eccezionalmente in seconda serata, mentre dall’edizione 2019 la serata è tornata a essere trasmettere nella fascia del prime time. Nel 2020 a causa delle misure restrittive per l’emergenza Covid-19, la serata per la prima volta viene realizzata a Roma presso gli studi della Rai. Grande soddisfazione del sindaco Domenico Masone che ha sempre assecondato e fortemente voluto tale importante e lodevole iniziativa, unitamente all’intera amministrazione comunale. Per disposizioni legate alle normative Covid 19 quest’anno non è prevista la presenza del pubblico durante la registrazione della manifestazione come ribadito agli organizzatori dal prefetto di Benevento.

Tags: