venerdì 24 Settembre 2021 Accademia Volley sconfitta e sfortunata con Oplonti | infosannionews.it venerdì 24 Settembre 2021

Smooth Slider

Virtus Academy Benevento. Prende corpo un progetto ambizioso

https://youtu.be/TUjNC73B22URitorna a Benevento dopo  30 anni  la pallacanestro femminile. Nel ...

Benevento. Palazzo Mosti ha il suo ascensore per la Mobilità Sostenibile

Finalmente anche a Palazzo Mosti si sono abbattute le barriere ...

Comune di Benevento, assessore Coppola “previste 26 nuove assunzioni”

Comune di Benevento, assessore Coppola “previste 26 nuove assunzioni”

L’Assessore Coppola comunica che nella prossima seduta della CFOEL, la ...

Mastella: non accetto speculazioni sulla scuola, la mensa inizierà il 6 ottobre

Mastella: non accetto speculazioni sulla scuola, la mensa inizierà il 6 ottobre

"Sono rammaricato che anche la mensa scolastica comunale sia finita ...

Depuratore, Noi Campani: “Dal PD solo menzogne.

Depuratore, Noi Campani: Dal PD solo menzogne.

"Finanziamento perso per colpe non nostre. Noi saremo ricordati per ...

Accademia Volley sconfitta e sfortunata con Oplonti

09/05/2021
By

Prima sconfitta in campionato per l’Accademia superata ieri pomeriggio a Boscoreale (NA) dal Vesuvio Oplonti 3-0 (25-18, 25-11, 25-22) nell’ultima gara della Prima Fase del campionato. Un ko indolore ai fini della classifica visto che le giallorosse avevano già matematicamente centrato il primo posto finale nel proprio girone sette giorni fa ma che comunque fa scattare qualche campanello di allarme in vista dell’imminente inizio della Seconda Fase. Accademia penalizzata fortemente anche dalle assenze di Pericolo e Cona, pedine del roster titolare, che hanno costretto il tecnico Ruscello a rivoluzionare la formazione. E mentre per l’opposto giallorosso, che sta recuperando da un infortunio ormai da qualche settimana, il rientro in campo potrebbe avvenire già sabato prossimo, il campionato sembra con buona probabilità già finito per il libero Cona, vittima in settimana di un serio infortunio alla spalla il cui recupero potrebbe avvenire in tempi piuttosto lunghi. Con queste premesse e contro un avversario che puntava decisamente alla vittoria per mantenere la seconda posizione nel girone, l’Accademia non è riuscita ad esprimersi sui suoi soliti livelli, soprattutto nei primi due set dove fin dall’inizio si è trovata a rincorrere l’Oplonti, apparso invece tonico e decisamente in palla con tutte le sue giocatrici. Due parziali praticamente a senso unico per le padrone di casa che alla fine porteranno ben tre atlete in doppia cifra (Resia Esposito, Cariello e Celotti). Solo nel terzo set la gara è apparsa equilibrata, con l’Accademia che sembrava essersi ripresa nelle fasi iniziali arrivando ad avere anche 5 punti di vantaggio (12-7). Pian piano però Oplonti è riuscito a recuperare lo svantaggio grazie ad una super frazione di Rendina e nelle battute finali ha avuto la meglio chiudendo 25-22. Nonostante la sconfitta, le giallorosse si qualificano comunque alla Seconda fase che scatterà sabato prossimo, insieme ad Oplonti e anche Villaricca (migliore terza di tutti e quattro i gironi), a dimostrazione che il Girone A sia stato assolutamete il più equilibrato e competitivo. Le dieci squadre qualificate saranno divise in due giorni e solo le prime due classificate si giocheranno le promozioni finali. D’ora in poi servirà sicuramente un’altra Accademia rispetto a quella vista ieri in campo: molto dipenderà anche dai recuperi delle atlete attualemnte ferme ai box ma, in ogni caso, non saranno possibili passi falsi per cullare fino alla fine ambizioni di altissima classifica. Tabellino Vesuvio Oplonti: Esposito F., Esposito R. 13, Ferrieri 4, De Santis (L2), Lamberti S. (L1), Cariello 12, Rendina 9, Esposito B. 3, Lamberti M.L. 3, Celotti 13. All. G. Franco, Vice All. C. Arpaia. Accademia Volley: Tufo (L1), Guerriero 8, De Santis, Pericolo ne, Ricciardi 1, De Cristofaro (K) 5, Grimaldi 6, Cona (L2) ne, Tenza 2, Della Gatta 1, Pisano 7, Iannelli 2, Verdino ne. All. V. Ruscello, Vice All. A. Cioffi. Parziali: 25-18, 25-11, 25-22.

accademiavolley.com

Tags: