mercoledì 23 Giugno 2021 PSI “ le lungaggini per la costruzione della coalizione a Napoli, non favoriscono lo sblocco delle alleanze in altri comuni”. | infosannionews.it mercoledì 23 Giugno 2021
Smooth Slider

PSI “ le lungaggini per la costruzione della coalizione a Napoli, non favoriscono lo sblocco delle alleanze in altri comuni”.

07/05/2021
By

A Napoli appaiono ancora lunghi i tempi per la costruzione della coalizione su modello regionale per le prossime amministrative. A nulla sembra essere servito l’incontro di ieri, voluto da una parte della coalizione di centro sinistra composta da undici liste. All’incontro assenti, il PD, i 5stelle, Leu, PSI, Verdi, Azione; sta a significare che ancora si sta lavorando, alla ricerca di giusti equilibri. Chiaro, è, che nel momento in cui si sbloccherà la situazione della città di Napoli, partiranno poi a cascata le alleanze in tutti i comuni chiamati al voto. Tutti i partiti e liste civiche del centro sinistra lavorano alla realizzazione di una coalizione ampia sul modello già proposto alle elezioni Regionale che ha visto riconfermare il Governatore Vincenzo De Luca con un gran risultato. Alle Regionali è stato facile trovare la sintesi politica sul Governatore uscente, e quindi costruire e condividere una larga alleanza. Per le amministrative il quadro delle alleanze, molte volte, si scontra con questioni di contrasto a volte più personali che politiche, ed ecco che non trovando la giusta sintesi, si viaggia col freno a mano tirato, rallentando il percorso del confronto politico. Il PSI è impegnato a partire dalla città metropolitana, Napoli, come in tutti i comuni chiamati al voto, a ripresentare quel modello di coalizione, risultato già vincente, lavorare per una ampia condivisione, oltre che nel tentativo di smussare ogni resistenza personale a favore di un progetto politico importante. Laddove dovesse persistere qualsiasi forma ostativa alla realizzazione del progetto politico, ognuno potrà ritenersi libero di fare le proprie scelte.

Tags: