venerdì 24 Settembre 2021 Crisi Commercio,Antonio Verdino(FI): “bene primo passo dell’Amministrazione ma andrebbe studiato un impegno straordinario” | infosannionews.it venerdì 24 Settembre 2021

Smooth Slider

Benevento. Palazzo Mosti ha il suo ascensore per la Mobilità Sostenibile

Finalmente anche a Palazzo Mosti si sono abbattute le barriere ...

Comune di Benevento, assessore Coppola “previste 26 nuove assunzioni”

Comune di Benevento, assessore Coppola “previste 26 nuove assunzioni”

L’Assessore Coppola comunica che nella prossima seduta della CFOEL, la ...

Mastella: non accetto speculazioni sulla scuola, la mensa inizierà il 6 ottobre

Mastella: non accetto speculazioni sulla scuola, la mensa inizierà il 6 ottobre

"Sono rammaricato che anche la mensa scolastica comunale sia finita ...

Depuratore, Noi Campani: “Dal PD solo menzogne.

Depuratore, Noi Campani: Dal PD solo menzogne.

"Finanziamento perso per colpe non nostre. Noi saremo ricordati per ...

Asia,installate telecamere presso ecopunti Via Novelli e Contrada Panelli

Asia,installate telecamere presso ecopunti Via Novelli e Contrada Panelli

L'Asia comunica di aver provveduto ad installare il sistema di ...

Crisi Commercio,Antonio Verdino(FI): “bene primo passo dell’Amministrazione ma andrebbe studiato un impegno straordinario”

06/05/2021
By

«L’amministrazione comunale ha mosso un passo importante nelle scorse settimane, incontrando rappresentanti degli esercenti e immaginando iniziative per il comparto.

Bene: c’è pero da riscontrare che il commercio, a Benevento, non è solo quello che ha possibilità di mettere sedie e tavoli all’aperto. Intendiamoci: ben vengano iniziative in tal senso, ma non è con un solo appuntamento che si risolvono i problemi o si trovano tutte le soluzioni.

Siamo stati letteralmente devastati dal covid, e oggi chi non ha chiuso si ritrova praticamente sull’orlo del precipizio: i ristori sono difficili da ottenere e comunque poca roba rispetto alle perdite monstre che abbiamo accumulato.

Andrebbe studiato un impegno straordinario, a partire dal non accettare più la zona rossa in caso i dati peggiorino in Campania e restino stabili a Benevento: in tal senso l’atteggiamento ondivago del sindaco non ha aiutato in passato.

E dunque: misure che tutelino realmente il comparto, un segno di vicinanza, anche simbolico come la devoluzione dell’indennità di sindaco, giunta e consiglieri, una campagna vaccinale veloce e incisiva, provare a strutturare il coprifuoco anche sulla base dei dati (meno contagi, più avanti il limite massimo per restare in giro).

E’ il momento delle scelte straordinarie: la crisi del comparto del commercio è straordinaria».

Tags: ,