lunedì 25 Ottobre 2021 Riunione rinnovo CCNL per gli addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale e idraulico-agraria | infosannionews.it lunedì 25 Ottobre 2021
Smooth Slider

Pesco Sannita. Insediamento e giuramento del neo sindaco Nicola Gentile.

Nell’aula consiliare gremita, tanta emozione e applausi per tutti. Entusiasmo ...

San Pio. Nuovo ricovero per Covid 19: il paziente è di fuori provincia

San Pio. Nuovo ricovero per Covid 19: il paziente è di fuori provincia

Un nuovo ricovero nelle ultime 24 ore al San Pio ...

Serie B, la Soel Benevento sconfitta in trasferta dalla Givova Ladies

Primo ko stagionale per le sannite, domenica il derby con ...

Giovane 19enne grave al San Pio per un colpo arma da fuoco alla testa

Giovane 19enne grave al San Pio per un colpo arma da fuoco alla testa

Diciannovenne della Valle Telesina è in gravi condizioni in prognosi ...

Telese Terme. Pusher 28ene sorpreso a spacciare arrestato dai Carabinieri

A Telese Terme (BN), nella tarda serata di ieri, i ...

Riunione rinnovo CCNL per gli addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale e idraulico-agraria

03/05/2021
By

Il giorno 30 aprile si è tenuto, in video conferenza, l’incontro in sede ristretta per il rinnovo del CCNL in oggetto.

Oltre alle parti datoriali private, ha partecipato ai lavori l’Assessore Toni Scilla, nuovo referente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, il quale ha confermato che la parte pubblica condivide gli aggiornamenti fino ad oggi approvati dal tavolo di trattativa e ha sottolineato che l’Uncem continuerà a svolgere la funzione di coordinamento e di supporto per il negoziato.

Inoltre, ci ha confermato l’intenzione di arrivare in tempi brevi al rinnovo del CCNL per un rilancio complessivo del comparto.

In sede di riunione, abbiamo raggiunto l’accordo anche sull’art. 6 (lavoro a tempo parziale) e sull’art. 22 (ambiente, salute, sicurezza), mentre per quanto riguarda l’art. 7 (apprendistato) e l’allegato G (accordo per la determinazione del RLS) attendiamo dalle parti datoriali le ulteriori modifiche per poter trovare l’intesa al prossimo incontro.

Infine, sono state concordate quattro date (14 e 28 maggio, 4 e 11 giugno) per continuare il confronto in maniera stringente e ci siamo impegnati, come OO.SS., ad inviare alle controparti ulteriori testi di articoli già inseriti in piattaforma.

La Fai-CISL (Buonaguro-Mattoccia) Flai-CGIL (Fiatti-Mandarano) Uila-UIL (Carra-Annunziata-Vasta)

Tags: