lunedì 15 Agosto 2022 Agenzia Entrate Sandra Lonardo: interrogazione al Ministro dell’Economia su tasso interesse e sanzioni con oltre il 100% di ricarico su imposta dovuta | infosannionews.it lunedì 15 Agosto 2022

Smooth Slider

Incidente sul raccordo per San Giorgio del Sannio: 20enne impatta contro il guard-rail

Non sono ancora chiare le cause che questa mattina hanno ...

Pietrelcina. Inaugurata una piazza dedicata a San Giovanni Paolo II con relativa statua

La statua raffigura in maniera tridimensionale San Pio, San Giovanni ...

Limatola. Diana Marotta passa a Forza Italia

La Consigliera Comunale di Limatola, Diana Marotta, aderisce a Forza ...

Arpaise. “Tra Lucciole e stelle” - XIX edizione

Dopo i due appuntamenti di Cellole e Pietrastornina, s’inaugurerà questa ...

Caserta : Vogliamo partire bene in campionato e portare a casa i tre punti

Conferenza Stampa  di mister Caserta che anticipa l'incontro di domani ...

Stampa articolo Stampa articolo

Agenzia Entrate Sandra Lonardo: interrogazione al Ministro dell’Economia su tasso interesse e sanzioni con oltre il 100% di ricarico su imposta dovuta

21/04/2021
By

Agenzia Entrate: La Sen. Lonardo interroga il Ministro Franco su applicazione tasso interesse e sanzioni con oltre il 100% di ricarico su imposta dovuta.

Sandra Lonardo

“Ho presentato, stamani, una interrogazione parlamentare, in Senato, al Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, per chiede di sapere le ragioni per le quali il Governo non vigili attentamente sull’applicazione del tasso di interesse e le sanzioni applicate dall’Agenzia delle Entrate, che secondo calcoli effettuati supera il 100% di ricarico sull’imposta dovuta. Ho chiesto, inoltre, se e quali iniziative di competenza il Ministro Franco ritenga di inserire nei provvedimenti in esame o nel prossimo Dl Imprese, al fine di determinare una più equa condizione di pagamento per coloro che sono decaduti dal beneficio della rateizzazione, della definizione agevolata o della rottamazione. Ho chiesto, infine, se non ritenga di assumere una decisione urgente per porre rimedio a tale condizione di squilibrio, adottata dall’Agenzia delle Entrate nei confronti dei contribuenti italiani che mai, come in questo momento, sentono il bisogno di essere compresi nelle difficoltà economiche, che l’emergenza sanitaria ha determinato per tutti”.

Lo dichiara la Sen. del Gruppo Misto, Sandra Lonardo, facendo seguito alla lettera aperta già inviata, lo scorso lunedì, al Ministro dell’Economia Franco.

Tags: