venerdì 3 Dicembre 2021 Alla Provincia nuove consultazioni per il Contratto Istituzionale di Sviluppo | infosannionews.it venerdì 3 Dicembre 2021
Smooth Slider

Trotta Bus, Varricchio e Perifano chiedono audizione in Commissione di assessore e vertici dell’azienda

I consiglieri comunali Marialetizia Varricchio (Partito Democratico) e Luigi Diego ...

Piano PNRR, il sindaco Mastella incontra Arcuri amministratore delegato di Invitalia.

Piano PNRR, il sindaco Mastella incontra Arcuri amministratore delegato di Invitalia.

"Ho avuto, ieri, un incontro con l’amministratore delegato di Invitalia, ...

Operazione bosco sicuro. Sorpresi con un drone a tagliare alberi nel parco Regionale del Taburno Cinque persone nei guai.

Nell’ambito di una vasta operazione denominata “Bosco Sicuro”, tesa alla ...

A Sant'Agata dei Goti Natale al Borgo: i commercianti portano in scena spettacoli, musica e artigianato

I commercianti si rimboccano le maniche e propongono un inteso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Alla Provincia nuove consultazioni per il Contratto Istituzionale di Sviluppo

16/04/2021
By

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria ha comunicato questa mattina via Pec alle Organizzazioni del mondo produttivo sannita, dell’ambientalismo, del terzo settore e dei Sindacati generali provinciali, che è stato avviato il secondo giro delle consultazioni previste per la redazione del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) del Sannio.

Dopo aver sentito i Comuni e le Comunità Montane, dunque, il Presidente della Provincia, con l’intento di coinvolgere quanto più è possibile il territorio per una proposta condivisa di CIS del Sannio, ha stilato un Calendario degli incontri da svolgersi, a ragione dell’emergenza pandemica, in video Conferenza, come gli altri precedenti.

Per la prossima settimana a partire da mercoledì 21 aprile si svolgeranno due Conferenze webinair al giorno con le Organizzazioni del mondo produttivo e con gli Ordini Professionali.

Il Presidente ha, infine, stabilito che si svolgeranno invece in presenza dopo il 26 aprile gli incontri con Confindustria, le Università, l’Asi, l’Asl e l’Ospedale San Pio.

La comunicazione di Di Maria sui prossimi incontri a distanza e in presenza è stata inviata anche ai Consiglieri provinciali.

Tags: