domenica 23 Gennaio 2022 Officine Riparazioni Trenitalia,Del Basso De Caro: “Condivido preoccupazioni sindacati” | infosannionews.it domenica 23 Gennaio 2022
Smooth Slider
Covid 19,al San Pio si registrano ancora due decessi e quattro dimessi

San Pio. Un altro deceduto per Covid. Intanto ci sono 8 dimessi e 3 nuovi ricoveri

I ricoverati ora sono 70 cosi dislocati : 5 terapia ...

Provincia. Cataudo (F.I.) : “Grave scegliere il Presidente del Collegio dei Revisori a trattativa privata”

Provincia. Cataudo (F.I.) : Grave scegliere il Presidente del Collegio dei Revisori a trattativa privata

“Riteniamo grave, sia dal punto di vista morale che politico, ...

Telese Terme: nuovi loculi cimiteriali. Come inviare la manifestazione di interesse all’assegnazione

Telese Terme: nuovi loculi cimiteriali. Come inviare la manifestazione di interesse all’assegnazione

L’Amministrazione Comunale di Telese Terme intende provvedere alla costruzione di ...

Telese Terme. Pasquale Mario Di Mezza nominato nel Comitato Tecnico Consultivo della Polizia Locale Regione Campania

Il Capitano Pasquale Mario Di Mezza, comandante della polizia municipale ...

Oggi 22 Gennaio l’Arco di Traiano si illuminerà di rosa

Oggi 22 Gennaio l'Arco di Traiano si illuminerà di rosa

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l’assessore alla Cultura, ...

Iannace (Noi di Centro) : “Il nostro impegno quotidiano è in favore del territorio e dei cittadini”

Iannace (Noi di Centro) : Il nostro impegno quotidiano è in favore del territorio e dei cittadini

“Il nostro impegno quotidiano è in favore del territorio, dei ...

Stampa articolo Stampa articolo

Officine Riparazioni Trenitalia,Del Basso De Caro: “Condivido preoccupazioni sindacati”

13/04/2021
By

“Condivido le preoccupazioni espresse dai Sindacati di Categoria sulla prospettiva delle Officine di Riparazioni Trenitalia di Benevento”.

Umberto Del Basso De Caro 

Così in una nota l’onorevole del Pd Umberto del Basso De Caro. 

“Sarebbe paradossale realizzare grandi investimenti infrastrutturali (AV/AC Napoli/Bari; elettrificazione della linea BN-AV-SA; adeguamento tecnologico della linea BN-NA, via Cancello) e non prevedere un’ugualmente grande prospettiva per un’Officina unica nelle zone interne della Campania che si occupa di motori a trazione diesel e non di motori a trazione elettrica, come avverrà in un futuro non lontano.

Programmare è l’opposto di «vivere alla giornata» e noi abbiamo il dovere, nei tempi giusti, di immaginare la riconversione produttiva di un’antica e prestigiosa realtà industriale della nostra città, non solo per garantire i livelli occupazionali ma per dare ad essa una prospettiva di lungo termine.

Sarebbe utile un’iniziativa congiunta della deputazione parlamentare sannita per promuovere un incontro con l’A.D. della holding Ferrovie dello Stato, che controlla interamente la società Trenitalia, per rendere concreta la nostra proposta.

Tags: ,