sabato 17 Aprile 2021 Di Maria in sopralluogo presso l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “G. Alberti” | infosannionews.it sabato 17 Aprile 2021
Smooth Slider

Alta Velocità NA-BA: il Centro Studi “A. Moro” ricevuto dal Commissario prefettizio Boniello.

“Verificheremo in ogni sede istituzionale la fondatezza di quanto denunciato ...

Imprese e Ristori. Schipani (Medimpresa-Acai) : “Istituire un tavolo istituzionale con tutta la deputazione sannita”

Imprese e Ristori. Schipani (Medimpresa-Acai) : Istituire un tavolo istituzionale con tutta la deputazione sannita

La condizione che sta caratterizzando la vita imprenditoriale e quella ...

Errico: “Recovery, incontrerò i sindacati per un’azione sinergica “

Errico: “Recovery, incontrerò i sindacati per un’azione sinergica “

“Ho ricevuto il Documento Unitario di CGIL, CISL e UIL ...

Provincia. Altri 3 dipendenti positivi

Provincia. Altri 3 dipendenti positivi

Nel tardo pomeriggio di oggi si è appreso del tampone ...

Asl, oggi sono 106 i positivi

Asl, oggi sono 106 i positivi

Dai 1209 tamponi processati oggi sono emersi 106 positivi dei ...

Di Maria in sopralluogo presso l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “G. Alberti”

08/04/2021
By

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, accompagnato dal Dirigente Scolastico prof. Giovanni Liccardo, ha effettuato un sopralluogo presso l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “G. Alberti”.

Il Presidente, che si è congratulato con il prof. Liccardo per il supporto offerto nei giorni scorsi dall’Istituto per consentire il completamento della Campagna vaccinale dell’Asl Benevento riservata al personale docente e per le Forze dell’Ordine del Sannio, ha preso atto della relazione del Dirigente Scolastico circa l’offerta formativa e per le dotazioni dell’Istituto, nonché circa le attività future proposta dall’”Alberti”.

Il Presidente Di Maria, che era accompagnato dal Direttore generale Nicola Boccalone e dal capo staff Renato Parente, ha espresso la sua ammirazione per le installazioni del progetto “Sui sentieri dell’anima: leggere per vivere, leggere per sognare, leggere per ideare”, promosso dal Ministero dei beni Culturali – Poli delle Biblioteche Scolastiche per la promozione della lettura, con l’Accademia di Brera di Milano. Si tratta dell’installazione di opere d’arte in alcuni ambienti dell’Istituto di piazza Risorgimento che traducono in opere visive ed iconiche alcuni capolavori della letteratura mondiale: “Don Chiosciotte” di Cervantes, “Il Cavaliere rampante” di Calvino, “Uno, nessuno e centomila” di Pirandello, “1984” di Orwell, “Il vecchio ed il mare” di Hemingway, etc.

Come ha spiegato il Dirigente: “l’iniziativa ha avuto come obiettivo non solo quello di promuovere la pratica della lettira come attività autonoma e personale che duri per tutta la vita, ma anche quello di rendere gli ambienti di studio e di lavoro più belli e piacevoli”.

Tags: