domenica 16 Maggio 2021 Runipace: Mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici per favorire la pace. Seminari sul Canale YouTube di UniSannio | infosannionews.it domenica 16 Maggio 2021
Smooth Slider
Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Per la prima volta i positivi sono tutti asintomatici. Nessun ...

Pietrelcina. Folla di fedeli e devoti di Padre Pio nella cittadina sannita

Una domenica speciale con la grande affluenza. Polemiche e mugugni  ...

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

Oggi domenica 16 Maggio dal bollettino dell'Azienda Ospedaliera San Pio ...

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l’I.C. Settembrini

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l'I.C. Settembrini

"Porto a conoscenza della Cittadinanza tutta che, a motivo di ...

Noi Campani : “Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza”

Noi Campani : Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza

"Prendiamo atto delle ultime dichiarazioni, riportate dalla stampa, del consigliere ...

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Nella tarda serata di ieri, ad Airola, i carabinieri della ...

Runipace: Mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici per favorire la pace. Seminari sul Canale YouTube di UniSannio

10/03/2021
By

Domani, giovedì 11 marzo, secondo appuntamento del ciclo di seminari che UniSannio dedica al tema della pace, nell’ambito delle iniziative di RUNIPACE, la Rete delle Università per la Pace.

Il prof. Alessio Valente del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’ateneo sannita, alle ore 15.30, in diretta sul canale YouTube di UniSannio, metterà in luce come i cambiamenti climatici possono causare effetti disastrosi per alcuni territori, rendendoli vulnerabili alle mire di gruppi estremisti e di imprese atte allo sfruttamento. Queste mire innescano condizioni di conflittualità, su cui è possibile intervenire conoscendo le crisi dei servizi ecosistemici ed invertire quei fenomeni che sottraggono terreno alle colture e mettono in ginocchio le economie locali.

L’intervento terrà conto degli scenari climatici futuri che prevedono un crescente riscaldamento del nostro pianeta e conseguentemente modifiche della dinamica della circolazione atmosferica. Riflettendo su queste condizioni ci si accorgerà che gli effetti di tali modifiche si risentiranno soprattutto dove le fragilità dei paesi sono più accentuate.

Tags: