martedì 13 Aprile 2021 Centro Democratico (Bn) : Puzio la ncia un progetto innovativo per lo sviluppo economico | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

“Condivido le preoccupazioni dei sindacati ed è giusto richiedere - ...

Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Centro Democratico (Bn) : Puzio la ncia un progetto innovativo per lo sviluppo economico

05/03/2021
By

“Antonio Puzio, segretario provinciale di Benevento di Centro Democratico, annuncia nuovi progetti ed idee per portare innovazione e ripresa economica nel Sannio. Per citarne uno, Puzio lancia l’idea di creare una moneta complementare sannita sotto forma di card da assegnare ai cittadini in base a determinati parametri, in modo da creare un circuito all’interno del territorio sannita con una moneta spendibile in determinate attività commerciali che aderiscono al progetto. Si vuole formare un circuito di attività convenzionate che accettano i pagamenti con la moneta sannita, con il fine di incentivare gli acquisti nelle attività locali per sostenere la nostra economia. Questa nuova moneta funziona già in diverse località italiane. La stessa dà benefici non solo ai commercianti sanniti, ma anche ai cittadini e alle famiglie che versano in difficoltà economica e che avrebbero in questa somma da spendere un valido aiuto per sostenere alcune spese. Da non sottovalutare è il ricircolo della stessa: si consente ai commercianti aderenti di spendere gli importi ricevuti a loro volta in altre attività locali, così da incentivarli a prendere parte al progetto e rafforzare l’unione tra i nodi della rete. Tra gli altri progetti importanti e fondamentali per lo sviluppo dell’economia locale c’è sicuramente quello legato all’industria del turismo. Non sono esclusi progetti che riguardano tematiche sociali, ambientali, urbanistiche e altro. Tutti avranno al centro le esigenze dei cittadini sanniti per una ripartenza del nostro territorio.” Così il segretario provinciale di Benevento di Centro Democratico, Antonio Puzio.

Tags: