martedì 13 Aprile 2021 Benevento. Ordinanza di misura cautelare per un 53enne indiziato del reato di maltrattamenti | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

“Condivido le preoccupazioni dei sindacati ed è giusto richiedere - ...

Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Benevento. Ordinanza di misura cautelare per un 53enne indiziato del reato di maltrattamenti

05/03/2021
By

Nel pomeriggio di ieri, all’esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, i Carabinieri della Stazione di Benevento hanno eseguito l’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Benevento, a carico di un beneventano 53enne perché raggiunto da gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato di maltrattamenti nei confronti della propria sorella disabile. L’attività di indagine espletata, coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento e svolta dai Carabinieri, faceva emergere la sussistenza di un clima vessatorio posto in essere ai danni della sorella, vittima di atti di violenza fisica quali schiaffi, calci e pugni, nonché colpi posti in essere con l’utilizzo di bastoni, i citati atti di violenza erano tali da provocare alla vittima “uno stato di sofferenza morale e psichica tale da renderle la vita impossibile”. Diversi gli episodi di violenza ricostruiti, dal 2019 al 2020, e contestati al 53enne che poneva in essere anche atteggiamenti minatori nei confronti degli altri familiari che non intervenivano, temendo le possibili ritorsioni dell’uomo.

Tags: