lunedì 12 Aprile 2021 Violento impatto tra auto e moto al viale Mellusi.Il conducente del motociclo in codice rosso. | infosannionews.it lunedì 12 Aprile 2021
Smooth Slider
Al “San Pio” individuati 31 nuovi casi di positività al Covid 19

Al San Pio individuati 31 nuovi casi di positività al Covid 19

L'Azienda Ospedaliera “San Pio” ha processato in data odierna  248 ...

Agricoltura,sindacati: la mobilitazione prosegue con lo sciopero del 30 Aprile,ci aspettiamo fatti concreti

“La mobilitazione svolta ieri, con presìdi davanti alle Prefetture di ...

Inzaghi : Il Sassuolo ha ben 4 nazionali ed è una squadra fortissima. I convocati del mister.

Queste le dichiarazioni di mister Pippo Inzaghi nella conferenza prima ...

Pesco Sannita. Rinnovo consiglio comunale: Nicola Gentile candidato sindaco

A “furor di popolo” indicato come il successore di Antonio ...

San Pio. Anche oggi deceduti nel nosocomio sannita, ne sono 3

San Pio. Anche oggi deceduti nel nosocomio sannita, ne sono 3

Al San Pio anche oggi ci sono stati deceduti per ...

Violento impatto tra auto e moto al viale Mellusi.Il conducente del motociclo in codice rosso.

03/03/2021
By

Questa mattina, verso le ore 12,15, in viale Mellusi un motociclo Honda SH300A, condotto da S.DB. di anni 18, ha tamponato in maniera violenta una Fiat Panda, condotta dalla sig.ra A.L. di anni 75, che la precedeva. A seguito dell’impatto i ragazzi (il conducente F.M. di anni 15) venivano sbalzati di sella dalla moto, e solo per fortuna non erano investiti dagli altri autoveicoli in transito in quel momento.

Per soccorrere i due ragazzi arrivavano sul posto due ambulanze che provvedevano a trasportare il conducente del motociclo all’A.O. “San Pio” in codice rosso e il passeggero all’Ospedale “Sacro Cuore di Gesù” in codice giallo.

Sono in corso gli accertamenti per stabilire le cause dell’incidente da parte della pattuglia della Polizia municipale di Benevento, intervenuta per effettuare i rilievi dell’incidente.

“Anche questa volta una disattenzione – osserva il comandante della Polizia municipale Fioravante Bosco – può essere stata alla base del grave incidente, che poteva avere degli esiti ancora più tragici. Il consiglio – ripete il capo dei caschi bianchi in ogni occasione – è sempre quello di guidare con la massima attenzione poiché, specie sulle due ruote, i pericoli sono sempre dietro l’angolo”.

Tags: ,